È morta Tatjana Patitz, la supermodella tedesca cresciuta in Svezia

Tatjana Patitz, una delle più famose top model degli anni '80 e '90, è morta a soli 56 anni. La notizia della sua scomparsa ha sconvolto il mondo della moda e dello spettacolo, in cui Tatjana era considerata un'icona.

LEGGI ANCHE

Tatjana Patitz, una delle più famose top model degli anni ’80 e ’90, è morta a soli 56 anni. La notizia della sua scomparsa, riportata da Fanpage, ha sconvolto il mondo della moda e dello spettacolo, in cui Tatjana era considerata un’icona.

È morta Tatjana Patitz, la supermodella tedesca cresciuta in Svezia

La Patitz è nata in Germania ma è cresciuta in Svezia. Ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda a soli 17 anni a Parigi, posando per fotografi come Herb Ritts, Sheila Metzner e Peter Lindbergh. Nel 1985 è apparsa per la prima volta sulla copertina della rivista britannica di Vogue, diventando in breve tempo un volto noto nel mondo della moda. In seguito ha posato per varie riviste, come Harper’s Bazaar, Elle e Rolling Stone.

La Patitz è stata anche protagonista del video musicale di George Michael “Freedom ’90”. La supermodella era considerata un mix tra Romy Schneider e Monica Vitti, come dichiarato dalla famosa editrice di Vogue, Anna Wintour.

La morte di Tatjana Patitz rappresenta una grande perdita per il mondo della moda e per tutti coloro che hanno seguito la sua carriera. La sua bellezza e la sua professionalità hanno ispirato generazioni di modelle e hanno contribuito a creare l’immagine delle top model degli anni ’80 e ’90.

CRONACA

GP Bahrain, vince Verstappen. Ferrari in difficoltà con Leclerc

Il GP del Bahrain si conclude con la vittoria di Max Verstappen che chiude davanti a Sergio Perez e alla Ferrari di Carlos Sainz
Pubblicita

Ti potrebbe interessare