Circumvesuviana interrotta per 2 ore tra Torre Annunziata e Castellammare

Scoppia un incendio tra le stazioni della Circumvesuviana di Pompei Scavi e Pioppaino., linea interrotta per motivi di sicurezza per 2 ore, poi ripristinata su tutta la tratta.

LEGGI ANCHE

CRONACA CAMPANIA – Scoppia un incendio tra le stazioni della Circumvesuviana di Pompei Scavi e Pioppaino, linea interrotta per motivi di sicurezza per 2 ore, poi ripristinata su tutta la tratta.

Circumvesuviana interrotta per 2 ore tra Torre Annunziata e Castellammare di Stabia

In breve
Un incendio si è verificato tra le stazioni della Circumvesuviana di Pompei Scavi e Pioppaino durante la mattina del 26 giugno 2023, causando l’interruzione della linea dell’Eav per poco più di due ore.
Un comunicato EAV spiega che l’incendio non ha coinvolto né i treni, né i binari, né le stazioni della Circumvesuviana, ma ha comunque avuto ripercussioni sulla tratta compresa tra le stazioni di Pompei scavi-Villa del Misteri e Pioppaino.
Viene inoltre fornita informazione sul servizio bus sostitutivo istituito tra Torre Annunziata e Castellammare per venire incontro alle esigenze dei viaggiatori, e sulla ripresa della circolazione dei treni attorno alle 11, dopo che l’incendio è stato domato.

Incendio tra le stazioni della Circumvesuviana di Pompei Scavi e Pioppaino

Durante la mattina del 26 giugno 2023, si è verificato un incendio tra le stazioni della Circumvesuviana di Pompei Scavi e Pioppaino, che ha causato l’interruzione della linea dell’Eav per poco più di due ore per motivi di sicurezza.

L’incendio ha interessato la zona vicino alla tratta, quindi non ha riguardato né i treni, né i binari, né le stazioni della Circumvesuviana.

Tuttavia, ci sono state ripercussioni sulla tratta compresa tra le stazioni di Pompei scavi-Villa del Misteri e Pioppaino.

Il treno delle ore 8:48 da Sorrento per Napoli ha limitato la corsa a Pioppaino, mentre il treno delle ore 8:43 da Napoli per Sorrento ha limitato a Pompei scavi-Villa dei Misteri.

Il treno delle ore 9:06 da Napoli per Sorrento è stato soppresso da Torre Annunziata a Castellammare e il treno delle ore 9:12 da Sorrento per Napoli è stato soppresso da Castellammare a Torre Annunziata.

È stato istituito un servizio bus sostitutivo tra Torre Annunziata e Castellammare per venire incontro alle esigenze dei viaggiatori.

La circolazione dei treni è ripresa a pieno regime attorno alle 11, dopo che l’incendio è stato domato.

Lo ha comunicato sempre l’Eav, spiegando che “dalle ore 10:50 la linea ferroviaria Napoli-Sorrento è ripristinata”, tanto che “effettueranno l’intero percorso i treni delle ore 9:54 da Napoli per Sorrento e quello delle 10:00 da Sorrento per Napoli”.

Juve Stabia premiata a Palazzo Farnese per la promozione in B

Juve Stabia ricevuta e premiata nell'aula consiliare di Palazzo Farnese per la storica riconquista della Serie B
Pubblicita

Ti potrebbe interessare