Calamari ripieni alla napoletana: Il sapore del Golfo di Napoli 

Calamari ripieni alla napoletana: Una ricetta gustosa e semplice da preparare, a base di calamari ripieni con pane grattugiato, parmigiano, prezzemolo e aglio.

LEGGI ANCHE

Calamari ripieni alla napoletana: Una ricetta gustosa e semplice da preparare, a base di calamari ripieni con pane grattugiato, parmigiano, prezzemolo e aglio. Il tutto arricchito dai sapori intensi di olive, capperi e pomodori freschi del Golfo di Napoli.

Calamari ripieni alla napoletana: Il sapore del Golfo di Napoli 

Ingredienti:

– 1 kg di calamari
– 100 gr di pane grattugiato
– 50 gr di parmigiano grattugiato
– 1 ciuffo di prezzemolo tritato
– 2 spicchi d’aglio
– 50 gr di olive nere snocciolate
– 2 cucchiai di capperi
– 2 pomodori freschi maturi
– Olio extravergine di oliva
– Sale e pepe q.b.

Preparazione:

  1. Pulire i calamari e tagliarne i tentacoli e le ali a pezzettini.
  2. Tenere da parte i sacchetti delle uova.
  3. In una padella, far soffriggere l’aglio in olio extravergine di oliva
  4. Aggiungere i tentacoli e le ali dei calamari e farli cuocere fino a che saranno morbidi.
  5. Unire il pane grattugiato, il parmigiano e il prezzemolo tritati e amalgamare il tutto.
  6. Con questo composto, farcire i sacchetti dei calamari e richiuderli con un paio di stuzzicadenti.
  7. In una padella capiente, far soffriggere l’aglio in olio extravergine di oliva
  8. Aggiungere i calamari ripieni e farli cuocere per 5-10 minuti.
  9. Aggiungere le olive nere snocciolate e i capperi.
  10. Tagliare i pomodori a pezzetti e aggiungerli anch’essi nella padella.
  11. Salare e pepare a piacere e lasciare cuocere ancora per qualche minuto, fino a quando il sugo si sarà ristretto.
  12. Impattare e servire

Buon appetito

Arrestato Catello Martino: Esecutore dell’omicidio Fontana legato al clan D’Alessandro

Arrestato Catello Martino, affiliato clan D'Alessandro, accusato dell'omicidio di Alfonso Fontana a Castellammare.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare