29.8 C
Castellammare di Stabia

Barriera frangiflutti per proteggere Castellammare

LEGGI ANCHE

Investimento di circa 4 milioni di euro deciso per mettere una barriera frangiflutti a riparo, dall’erosione del mare, del litorale sabbioso di via De Gasperi, a nord di Castellammare di Stabia.

Barriera frangiflutti per proteggere Castellammare di Stabia

Il Comune di Castellammare di Stabia ha preso una decisione importante per proteggere il litorale sabbioso di via De Gasperi dall’erosione del mare.

Si procederà alla costruzione di una barriera, che costerà circa 4 milioni di euro, lungo la striscia di mare del litorale sabbioso di via De Gasperi.

Questo investimento aiuterà a mettere al sicuro la costa e a preservare il patrimonio naturalistico e turistico della città.

La costruzione del frangiflutti è un passo importante per proteggere Castellammare di Stabia da eventi atmosferici e dalle mareggiate, che spesso hanno causato danni alla costa sabbiosa di via De Gasperi.

La decisione del Comune dimostra un’impegno concreto per preservare l’ambiente e il territorio, e permetterà di offrire ai turisti e ai residenti una costa ancora più sicura e fruibile.

Cronaca Campania


Sfollati per il bradisismo: Lettera a Mattarella da Napoli – “Situazione inaccettabile per un Paese civile”. Nuovo sciame sismico nei Campi Flegrei all’alba

Campi Flegrei, nuovo sciame sismico all'alba. Sfollati scrivono a Mattarella: "Situazione inaccettabile, servono interventi urgenti".
Pubblicita

Ti potrebbe interessare