Calcio - Eccellenza campana Ischia

Eccellenza-Barano,Mister Billone Monti” Dobbiamo ritornare a fare punti al più presto”

Di Simone Vicidomini

Il Barano domani alle ore 11:00 ospiterà il Savoia allo stadio “Don Luigi Di Iorio”. Un orario insolito per gli aquilotti anche perchè si trovano a disputare il loro primo anno nel campionato di Eccellenza. Una gara posticipata proprio in virtù del match di oggi tra Roma-Napoli dove l’affluenza di spettatori sarebbe stata davvero molto ridotta. Il Barano da quando è incominciato il girone di ritorno non ha mai vinto. In sette partite ha subito sei sconfitte e un solo pareggio in trasferta con la Virtus Volla. Domani è atteso da un altro scontro molto impegnativo,con il Savoia.Alla vigilia del match,mister Billone Monti non vuole assolutamente sentir dire avversario insuperabile o difficile da affrontare,la sua squadra ha bisogno di ritornare a fare punti. “Come ho detto le altre settimane,indipendentemente dalle partite impegnative e dalle squadre che vengono,siamo noi che dobbiamo darci una mossa per fare punti il prima possibile. Abbiamo dilapidato un vantaggio importante costruito nel girone d’andata,quindi siamo a ridosso della zona calda della classifica. Bisogna fare tutto il possibile per tentare di far punti e risalire la china”. Un Savoia che spesso ha steccato in campionato o comunque ha vinto non esprimendo un gran calcio. Servirà una grande prestazione per cercare di strappare punti a una formazione che comunque si trova al terzo posto in classifica. “Non è una questione d’impresa,ho visto i miei giocare bene in tante partite perdendone alcune però per disattenzioni varie. Quindi il discorso è che la disattenzione se la fai contro una squadra di bassa classifica o contro una di alta classifica la partita la perdi comunque. Noi,anche questa settimana,abbiamo lavorato in modo diverso sulle palle inattive e vederemo se cambierà qualcosa domani”. Un tassello che preoccupa molto in casa bianconera,è proprio la fase difensiva. Nelle ultime partite sono stati commessi tanti errori sopratutto da situazioni da palla inattiva. Mister Monti infatti sta cercando di lavorare proprio sotto questo aspetto,passando dalla marcatura a uomo a quella a zona.”Abbiamo provato questo,inizialmente partiremo così. C’è l’obbligo di un allenatore di valutare,vedere,allenarsi e cercare di trovare le soluzioni agli errori che si commettono al momento. Noi abbiamo provato questa difesa a zona sulle palle inattive,si tenta quest’altra strada visto che ultimamente l’altra ci ha dato grossi problemi. Proveremo quest’altra strada,cercando di limitare cosi i danni. Gli allenamenti servono anche a correggere gli errori”. All’andata al “Giraud ” di Torre Annunziata era un altro Barano,che viaggiava sulla grinta e sull’entusiasmo dei risultati positivi che aveva ottenuto dalle partite precedenti. Gli Oplontini erano guidati da mister Fabiano,ora c’è Cimmino e qualcosa è cambiato. ” Non so cosa cambierà il Savoia. Entrambi gli allenatori sono due amici,che ho incontrato nel corso degli anni. Se sarà cambiato qualcosa sotto l’aspetto tattico del sistema di gioco non lo so,vedremo domenica”. In casa bianconera dovrebbero essere tutti presenti per essere convocati,rimane solo da sciogliere forse qualche dubbio. ” C’era un leggero acciacco per Christian Esposito e il portiere D’Errico. Lo stesso Christian mi ha detto che tutto era risolto,quindi dovrebbe essere regolarmente in campo”. 

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale