13.5 C
Castellammare di Stabia
sabato, Aprile 10, 2021

Polizia: interventi in difesa di vittime di violenza e sanzioni ai trasgressori

Da leggere

Polizia: nella giornata di ieri, gli agenti sono intervenuti nel napoletano in soccorso di vittime di violenza domestica e sanzionano i trasgressori delle norme.

Polizia: interventi in difesa di vittime di violenza e sanzioni ai trasgressori

Napoli : Nella giornata di ieri, gli agenti di Polizia sono intervenuti nel napoletano in soccorso di vittime di violenza domestica e sanzionano i trasgressori delle norme.

Vicaria: un uomo arrestato per atti persecutori

Ieri mattina una donna si è presentata al Commissariato Vicaria-Mercato per denunciare di essere vittima di comportamenti violenti da parte del marito col quale è in fase di separazione.
La vittima ha raccontato che, in più occasioni dallo scorso anno, il coniuge si era recato presso il loro appartamento per insultarla e minacciarla.
L’uomo, un 47enne napoletano con precedenti di polizia, è stato rintracciato poco distante dal Commissariato ed è stato arrestato per atti persecutori.
Secondigliano: aggredisce i genitori, arrestato
Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in viale Quattro Aprile per una lite familiare.
I poliziotti sono stati avvicinati da due coniugi che hanno raccontato di essere stati aggrediti dal figlio che, come già avvenuto in precedenti occasioni, aveva chiesto loro dei soldi e, di fronte al loro rifiuto, li aveva minacciati ed aggrediti.
L.P., 42enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.
Chiaiano: 10 persone sorprese a consumare cibi in strada, sanzionate.
Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti in via Gaetano Salvatore poiché un cittadino, tramite l’app YouPol, aveva segnalato un assembramento di diverse persone davanti ad un esercizio commerciale.
I poliziotti, una volta sul posto, hanno sorpreso dieci napoletani tra i 20 e i 53 anni intenti consumare cibi e bevande nei pressi del locale, e li hanno sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.
© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo.      

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -