36 C
Castellammare di Stabia
giovedì, Agosto 18, 2022

Giornata di Hiroshima: Ricordo di un passato tormentato, speranza per un futuro di pace

La giornata di Hiroshima viene celebrata il 6 agosto in occasione dell’anniversario del bombardamento atomico di Hiroshima nel 1945.

Giornata di Hiroshima: Ricordo di un passato tormentato, speranza per un futuro di pace

Il 6 agosto di ogni anno, alle 8 di mattina, nel Parco memoriale della pace  di Hiroshima si celebra una cerimonia per commemorare l’anniversario del bombardamento atomico della città avvenuto nel 1945.

Giornata di Hiroshima - Enola Gay con equipaggio. Paul Tibbets al centro (Foto Pubblico dominio da wikipedia)In questo giorno del 1945 il bombardiere americano B-29 Superfortress Enola Gay lanciò Little Boy, una bomba atomica da cinque tonnellate – equivalenti a 15,000 tonnellate di tritolo – sulla città giapponese di Hiroshima. 

La bomba distrusse quattro miglia quadrate della città e uccise, subito, 80,000 persone.

Nelle settimane seguenti, altre migliaia sono morte per ferite e avvelenamento da radiazioni.

Il presidente Harry Truman, che aveva assunto la carica meno di quattro mesi prima, ha sempre affermato di aver preso quella decisione dopo che i suoi consiglieri gli avevano detto che la caduta della bomba avrebbe messo fine rapidamente alla guerra evitando così che la guerra andasse avanti ancora a lungo con, alla fine, anche più morti.

Qusto disse Truman, questo è quanto contestano in tanti!

Ma oggi non siamo qui per fare una lezione di storia o un processo, ma semplicemente per ricordare l’orrore e la tragedia di un’azione connessa ad una guerra confidando che, chi può realmente fare la differenza tra guerra e pace, ne prenda atto e se ne faccia ricordo e monito.

Lo faranno? Al momento, guardando le guerre che ci sono nel Mondo, di cui una quasi in casa nostra (Ucraina), e altre che si paventano temo proprio di no per cui, a noi che siamo destinati a subire sempre le scelte altrui, non resta altro che la speranza, bene comunque importante ed anche “gratuito”!

Veniamo quindi al tema di questo scritto: la Giornata di Hiroshima! Ricordo di un passato tormentato, speranza per un futuro di pace

Ogni anno, da allora, il 6 Agosto, i sopravvissuti, i parenti e le persone comuni si riuniscono davanti al Cenotafio del memoriale per rendere omaggio alle vittime e pregare per la pace.

Il Cerimoniale prevede che, alle 8:15, venga osservato un minuto di silenzio per ricordare il momento esatto in cui la bomba atomica venne sganciata sulla città.

Sebbene si tratti di una cerimonia triste, vuole essere un monito costante affinché tutti noi possiamo imparare dagli errori passati, offrendo un messaggio di speranza per il raggiungimento della pace mondiale.

Poi, da non perdere se vi capitasse di essere in loco, in serata c’è la cerimonia commemorativa delle lanterne.

Una cerimonia che prevede il rilascio, sul fiume, di migliaia di lanterne di carta con messaggi di pace che vengono lasciati a galleggiare sul fiume, trasportati dalla corrente del fiume Motoyasu.

Giornata di Hiroshima: Ricordo di un passato tormentato, speranza per un futuro di pace

Vivi Radio

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Da leggere

Cambia Impostazioni della Privacy