Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Sarri-Chelsea, intesa totale ma i Blues prendono tempo: la situazione

Sarri sarebbe molto vicino al Chelsea, ma il club temporeggia

Complicata la vicenda relativa al futuro di Maurizio Sarri. Secondo quanto riportato dal quotidiano il Mattino il tecnico toscano, ha già un accordo totale dal 29 maggio con il Chelsea ma i tentennamenti del club di Abramovic preoccupano e non poco. Ciò che blocca la conclusione della trattativa è legato all’eventuale esonero di Antonio Conte dalla panchina del club londinese che avrebbe un costo non indifferente per le casse del magnate russo. Nessun tipo di problema dalla sponda Napoli dal momento che si può raggiungere una intesa con De Laurentiis.

Negli ultimi giorni, secondo il quotidiano, ci sarebbe stato un contatto tra Maurizio Sarri e due suoi fedelissimi ovvero Pepe Reina, passato al Milan, e Raul Albiol. Proprio l’ex difensore centrale del Real Madrid di cui Sarri ha già chiesto alla dirigenza del Chelsea di pagare la clausola dal 6 milioni per lui in caso di approdo a Stamford Bridge.

Tuttavia da Londra trapela la sensazione che in caso di esonero di Antonio Conte a stagione in corso, Maurizio Sarri sarebbe il primo nome sulla lista che potrebbe sostituirlo, anche se questa soluzione spaventa il tecnico toscano, che non si reputa un allenatore in grado di subentrare a stagione in corso ed esprimersi al massimo.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania