Quantcast
Banner Gori
mertens foto vivicentro.it
SSC Napoli - rassegna stampa

Repubblica – Ancelotti lancia un messaggio a De Laurentiis: “Vogliamo che Mertens resti con noi”

Repubblica – Ancelotti lancia un messaggio a De Laurentiis: “Vogliamo che Mertens resti con noi”

Con la doppietta messa a segno ieri contro la Sampdoria, l’attaccante del Napoli, Dries Mertens, ha fatto uno scatto decisivo verso il record di marcature di tutti i tempi del club azzurro. Ora, con i suoi 112 gol, è a un passo dal record di Maradona e Hamsik è nel mirino. Ma l’obiettivo del belga, al di là di quello personale, è un altro: lasciare la sua impronta nel club regalando una gioia ai tifosi, lo Scudetto. E la stagione 2019/20 potrebbe essere l’ultima a sua disposizione. Ammenochè la società non dia ascolto ai tifosi e a Carlo Ancelotti che chiedono fortemente la sua permanenza. “Ciro”, come ormai è stato battezzato dai tifosi partenopei, è in scadenza e sembra essere destinato a lasciare l’Italia la prossima stagione. Magari proprio per raggiungere Hamsik in Cina. Ma se le sue prestazioni continuano ad essere brillanti come quella di ieri contro la Samp il club potrebbe proporgli un nuovo contratto. A fornire un aggiornamento in tal senso è stata l’edizione odierna de la Repubblica:

“Le sue maggiori doti sono due: ha un bel carattere e segna moltissimi gol. A Dries Mertens sono servite entrambe per ripresentarsi con il piglio giusto nel rinnovato San Paolo, dove ha firmato con una doppietta la vittoria del Napoli (2-0) contro la Samp. Il folletto belga ha 32 anni, il contratto in scadenza e si è lasciato alle spalle un’estate non facile dal punto di vista personale, dopo aver assistito al lungo e inutile corteggiamento di Aurelio De Laurentiis a Icardi. Il club azzurro voleva a tutti i costi un nuovo centravanti e invece deve continuare a essere grato a quello vecchio, anche se solo per l’anagrafe. Fu Sarri a inventarlo prima punta e adesso è intoccabile pure per Carlo Ancelotti, che ha chiesto infatti al club di trattenerlo pure per il futuro. «Vogliamo che resti con noi»”.

Napoli-Sampdoria 2-0 (12′, 66′ Mertens)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più