Quantcast

Dimaro 2017, tifosi del Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Napoli, ritiro a Dimaro: l’invito della società ai tifosi

Il Napoli dal 10 al 30 luglio sarà in ritiro a Dimaro, per l’ottavo anno consecutivo

Con il ritiro annunciato nella giornata di ieri, il Napoli per l’ottavo anno consecutivo andrà a Dimaro: un record. «E se tutto andrà come deva andare potremmo firmare anche un quinquennale il prossimo inverno», anticipa Aurelio De Laurentiis.

Le Dolomiti della Val di Sole saranno ancora una volta la cornice del ritiro precampionato degli azzurri, dal 10 al 30 luglio. Un lavoro interminabile, vecchio stile, secondo un modello che tanto piace al club.

Il club lancia l’invito a battere il primato delle presenze della passata estate, quando i tifosi napoletani che hanno preso d’assalto la valle sono stati oltre 70mila. Hanno voluto a tutti i costi il rinnovo per la presenza del Napoli anche questa estate. Le cifre dell’intesa sono riservate ma Rossini illustra una serie di dati relativi anche alla presenza invernali nella valle («+10% di soggiorni») che lasciano intendere come il binomio con il Napoli è importante per il turismo della zona. «A Carciato già da quest’anno ci sarà un potenziamento dell’impianto di illuminazione», dice l’ex sindaco Menghini. Probabile, dunque, che le amichevoli serali si giocheranno lì e non a Trento. Spostamento poco gradito a squadra e tifosi al seguito. La Val di Sole guarda al futuro: si pensa a lavori per portare da 1200 a 3500 la capienza del piccolo stadio. A riportare la notizia il quotidiano Il Mattino.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania