Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Incontro Raiola-Insigne: ecco cosa ha detto l’agente a Lorenzo

Ieri incontro tra Mino Raiola e Lorenzo Insigne, tema del faccia a faccia: il futuro del talento di Frattamaggiore

Nella giornata di ieri, come riportato dell’edizione di oggi de Il Mattino, c’è stato un primo incontro tra Mino Raiola e Lorenzo Insigne. L’agente italolandese ha fatto capire al talento di Frattamaggiore che al momento non ci sono le basi per una rottura o cessione poichè non ci sono offerte e soprattutto perchè De Laurentiis è irremovibile sulla richiesta di 100 milioni:

“Un vertice annunciato già da qualche giorno, che il talento di Frattamaggiore ha voluto anticipare per comprendere, meglio, cosa c’è sul tavolo. Nella stessa stanza anche papà Carmine e il cugino del super agente della star, Vincenzo. Di fatto Raiola ha rimandato ogni discorso alla fine della stagione. A suo modo, ridimensionando le ambizioni di Insigne: il suo rendimento degli ultimi tempi, gli ha spiegato, non giustifica la richiesta del Napoli che si avvicina ai 100 milioni. Se – la sintesi del pensiero di Mino ripetuta nel faccia a faccia – il club non abbassa il prezzo del cartellino, difficilmente andrà via da Napoli. In più Raiola ha invitato Insigne a entrare in «silenzio stampa» per qualche settimana. Nel contempo Raiola si guarda bene dal lanciare messaggi negativi al Napoli, né in pubblico né in privato. L’agente italo-olandese è chiaramente in una fase di studio. O si creano i presupposti per un trasferimento oppure terrà basso il profilo”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più