Quantcast
Banner Gori
napoli, presidente aurelio de laurentiis covid foto free flikr
SSC Napoli - rassegna stampa

Il Mattino – Napoli, ancora rinviato il discorso stipendi

Neanche l’incontro di ieri col patron De Laurentiis ha cambiato più di tanto la situazione

Il Mattino – Napoli, ancora rinviato il discorso stipendi

Gli stipendi restano ancora congelati. Il Napoli e il calcio italiano hanno perso tanto, la crisi economica si è fatta sentire e coloro che prendono atto sono i calciatori. Lo riporta l’edizione odierna del quotidiano Il Mattino:

 

“Una fumata grigia tendente al nero. Gli stipendi restano ancora congelato- ieri nessun pagamento- ma il presidente ha promesso che subito dopo la gara con il Verona presenterà un piano che ha in mente per le riduzioni salariali. Che, garantisce, non sarà particolarmente pesante nonostante una situazione dei conti della società che risentono della lunga sosta. Dunque, pagherà ma non adesso, le mensilità accumulate a causa del lockdown del campionato. De Laurentiis arriva a Castel Volturno  attorno alle 11:30 a bordo di un van  dai finestrini oscurati e accompagnato solo dal suo braccio destro, il fidato Chiavelli. Dentro, ad attenderli, il ds Giuntoli e il figlio Eduardo. La squadra è ancora in campo e il patron allunga lo sguardo per seguir da lontano le ultime fasi della seduta. Attorno alle 12:40 inizia la riunione, con Gattuso,  la squadra, l’intero staff tecnico e anche quello dei collaboratori. Il tema centrale, per tutti è quello dello stipendio. De Laurentiis inizia il suo discorso parlando della situazione del calcio italiano  che è in piena crisi economica. Ritornare a giocare, dice, era l’unica strada per limitate i danno. Dice che tutti devono stare sereni, perché lui pagherà gli arretrati accumulati. Ma lascia intendere che, in ogni caso, chiederà una piccola partecipazione alle perdite. I leader del gruppo abbozzano, dissimulano, scrollano le spalle: capiscono che c’è ben poco da ribattere.”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più