Quantcast

Banner Gori
Carlo Ancelotti Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Contro il Sassuolo la peggior prestazione stagionale del Napoli: la reazione di Ancelotti

Ieri contro il Sassuolo al Mapei Stadium, per il Napoli è stata una delle peggiori performance stagionali. Ancelotti ora vuole capire la situazione

Al Mapei Stadium contro il Sassuolo si è visto un brutto Napoli. L’edizione di oggi del quotidiano sportivo Gazzetta dello Sport commenta il pareggio degli azzurri a Reggio Emilia:

“I fiori che non colsi. A Reggio Emilia è andata in onda la sagra delle occasioni perse. Quella del Sassuolo, che avrebbe meritato di vincere e non ci è riuscito, confermando la sua stagione un po’ così, di squadra bella ma che non raccoglie tutto ciò che semina. E quella di tanti giocatori del Napoli ai quali continua a sfuggire l’attimo, la chance di mettersi in vetrina per i prossimi orizzonti. Perché Carlo Ancelotti, che non ha più molto da chiedere al campionato (è a meno 18 dalla Juventus), ha schierato il Napoli, con solo tre titolari e mezzo in campo: Koulibaly, Allan, Insigne e l’ancora non del tutto recuperato Ghoulam. Il tecnico ha fatto bene. C’è la trasferta d’Europa a Salisburgo da non prendere con leggerezza, nonostante il bottino dell’andata. E soprattutto c’è da studiare per il futuro. Vedere chi è da Napoli e chi no per l’ennesimo tentativo di assalto alla Juve nella prossima stagione. Beh, anche stavolta non è che abbia avuto felici indicazioni. Carletto può essere soddisfatto del pareggio e di poco altro. È stata forse una delle peggiori esibizioni stagionali del Napoli. Sotto ritmo, impreciso, con il consueto poderoso possesso palla ma senza fraseggi da applausi e incisività”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania