Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

CdM – Allan e Lozano sul mercato: si prova a guadagnare

Scarso il rendimento offerto dai due

Allan e Hirving Lozano non stanno rendendo come ci si aspettava e, per questo motivo, dopo le tante occasioni concesse saranno messi sul mercato per cercare di ricavare quanto più possibile dalla loro cessione.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno:
“Un patrimonio da circa 280 milioni che langue in panchina anche per problemi di natura fisica. Un ‘€œplus’€ che potrebbe far fare alla squadra un salto di qualità. Intanto, ci sono altri giocatori da recuperare e da mettere in condizione. In porta c’è Meret, quello che viene considerato uno dei migliori portieri italiani. Gattuso lo sta alternando a Ospina, che ritiene più bravo a giocare con i piedi e i risultati gli stanno dando ragione. Ma questi calciatori in panchina possono rappresentare comunque un valore aggiunto che prima o poi Gattuso dovrà cercare di inserire in squadra. Così come Milik. Finora ha giocato e segnato col contagocce (12 gol totali, 9 in campionato), ma in questo momento appare un delitto lasciare fuori Dries Mertens, autore dello splendido gol (il 120esimo in maglia azzurra) contro il Cagliari e ormai ad un passo dall’€™eguagliare Marek Hamsik (121) come migliore marcatore della storia del Napoli. Allan non è stato convocato contro il Cagliari, ma è reduce da una stagione fatta di alti e bassi e si aspettava il rinnovo del contratto dopo la mancata cessione al Psg. Sicuramente sarà messo sul mercato e il Napoli cercherà di trarne profitto. Non è fuori rosa, ma Gattuso ha voluto ribadire i suoi concetti e le sue idee. Stesso discorso per Lozano, quello che da tutti viene considerato un oggetto misterioso. Il Napoli ha fatto un grosso investimento sul messicano: 45 milioni. Non ha reso e in Messico non riescono a capire il perché Gattuso lo lasci fuori. Il tecnico ha voluto smorzare le polemiche: «Mi criticano in Messico? E allora non ci andrò più – ha detto scherzando – , ma mi dispiace non solo per Lozano ma per tutti i calciatori che lascio fuori in attacco e ce ne sono di forti». Una stagione condita da infortuni, l’€™ultimo di Hysaj che ha lamentato una leggera distorsione al ginocchio destro. Si proverà a recuperarlo per Brescia, ma al momento c’è una vera e propria emergenza a sinistra, con il solo Mario Rui di ruolo: Ghoulam non è ancora al top e tra l’€™altro non è inserito nella lista Uefa. Il tempo è poco per riuscire a reinserire tutti, ma il tecnico calabrese sta cercando esaltare i giocatori che ha a disposizione con il coraggio delle scelte: un Napoli più operaio e con meno fronzoli, un po’€™ come era Gattuso da calciatore”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat