Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Le parole di Koulibaly ad Ancelotti ed alla squadra: “Mi dispiace, non dovevo lasciarvi da soli”

Le parole di Kalidou Koulibaly dopo l’uscita dal campo per espulsione in Inter-Napoli

L’edizione di oggi del quotidiano Corriere della Sera riporta alcuni virgolettati di Kalidou Koulibaly ha detto dopo l’uscita dal campo per espulsione in Inter-Napoli:

“Mercoledì sera l’insofferenza agli ululati razzisti gli ha offuscato ogni barlume di lucidità. Gli ha tolto la ragione, gli ha mosso le mani. Lo ha indotto ad applaudire l’arbitro. E nell’istante in cui lo ha fatto, si era già reso conto che la luna di San Siro diventava rossa. Di rabbia e di regolamento. «Ho perso il controllo», ha detto subito dopo a chi lo accompagnava sotto la doccia.

Da dieci giornate giocava in diffida, e per chi come lui deve metterci anche il fisico oltre la tecnica per fermare gli avversari, non è scontato eludere il cartellino. Ma contro i buu proprio non ce l’ha fatta. Perché anche stavolta era andato da Mazzoleni, così come fece due anni fa con l’arbitro Irrati durante Lazio-Napoli, per chiedere la sospensione della gara. «Mi dispiace — ha detto a fine partita all’allenatore e ai compagni — Non dovevo lasciarvi da soli»”

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più