Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Insigne verso l’addio, Raiola e De Laurentiis a lavoro per scatenare l’asta

Lorenzo Insigne potrebbe lasciare Napoli, De Laurentiis pronto a scatenare un’asta importante

Al termine del match Sassuolo-Napoli, l’attaccante azzurro Lorenzo Insigne si era rivolto ai tifosi che lo criticavano sempre e su questo messaggio l’edizione di oggi del quotidiano Gazzetta dello Sport scrive:

“«Finché resterò», cosa ha voluto dire il capitano del Napoli? C’è poco da indagare, le parole sono state chiare e lasciano poco spazio all’immaginazione. Una dichiarazione che potrebbe aprire a diverse considerazioni, nelle prossime ore. Le critiche che l’hanno investito nelle ultime settimane lo avranno scosso più del dovuto”.

Questa situazione dunque aprirebbe a nuovi scenari futuri secondo la Rosea:

“Qualcosa potrebbe cambiare, dunque, da qui a fine stagione. Non è una novità che all’attaccante del Napoli sono interessati diversi club europei pronti ad un investimento importante. De Laurentiis si potrebbe convincere con un’offerta che parta dai 100 milioni. Insomma, intorno al capitano aprirebbe un’asta, sostenuto anche dal lavoro di Mino Raiola, il manager del giocatore (e anche del messicano Lozano che piace tanto ad Ancelotti). In pratica il presidente cederebbe Insigne e non Koulibaly, che rappresenta il pilastro del suo progetto futuro. Ovviamente, ci saranno diversi aspetti da considerare, mentre è ipotizzabile che Napoli potrà vivere un’estate molto calda sul fronte mercato”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania