Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

Manolas: “Io e Koulibaly la coppia migliore? Miglioreremo insieme! Quando ha chiamato il Napoli…”

Manolas: “Io e Koulibaly la coppia migliore? Miglioreremo insieme! Quando ha chiamato il Napoli subito mi sono convinto”

Il neo-acquisto del NapoliKostas Manolas, ha risposto alle domande dei tifosi dal palco organizzato in Piazza Madonna della Pace a Dimaro Folgarida. Queste le sue parole:

Vedo una squadra molto organizzata. Quest’anno ho deciso di andare via dalla Roma, ma non vi dirò il motivo. E’ personale. Non dimenticherò mai il gol contro il Barcellona. Ma ora un solo pensiero: voglio rifarlo col Napoli

Il giocatore del Napoli che ti ha messo più in difficoltà quando giocavi con la Roma? Al San Paolo penso nessuno (ride ndr), ma all’Olimpico mi ha messo in difficoltà Mertens.

Cosa ne pensi di Ancelotti? Non ci sono parole per descriverlo, quello che ha vinto dice tutto. I primi giorni è stato gentile, mi ha accolto benissimo. Gli prometto di fare di tutto per aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi.

Tu e Koulibaly siete la coppia più forte? Lo dirà il campo. Il campo è lo specchio di ogni calciatore. E’ lì che dobbiamo dare il meglio.

Come è stata la prima volta insieme ai nuovi compagni qui a Dimaro? Ero emozionato, ringrazio i tifosi. Prometto di dare il massimo per chi ha puntato su di me.

Quando hai saputo l’interessamento del Napoli cosa hai pensato? Mi ha chiamato il mio agente, poi ho sentito il direttore e l’allenatore. Mi hanno detto le cose che mi hanno convinto a prendere questa decisione. Mi hanno voluto tanto, non ho mai avuto dubbi. Ho scelto il Napoli e sono sicuro che sarà la decisione migliore.

Che sensazione ti dà giocare al fianco di Koulibaly? Ho sempre detto ai miei amici che Kalidou è molto forte. Non lo conosco bene, ma si vede che è un ragazzo umile. Ha tanta qualità, sia in difesa che in fase di possesso palla. Spero che ci troveremo bene

Sostituirai Albiol? “E’ stato un calciatore con tanta esperienza, ha giocato al Real Madrid, è stato importante per il Napoli. Non ho mai avuto problemi a sostituire qualcuno. Io sono nato pronto. Anche alla Roma mi chiedevano di sostituire Benatia. Ma credo di aver fatto bene”

Giocare con Koulibaly ti aiuterà a migliorare? Lui è un grandissimo difensore, sicuramente miglioreremo insieme per aiutare il Napoli a raggiungere gli obiettivi.

Avversario più tosto affrontato in carriera? Zlatan Ibrahimovic

Cosa pensavi del Napoli prima di arrivare? Vedendo il Napoli giocare ho apprezzato il loro gioco, non ho avuto dubbi. Volevo entrare anche io in questo gioco.

Cosa daresti per vincere lo scudetto? Darei tutto

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania