Quantcast

Banner Gori
Manolas
SSC Napoli - news

Manolas: “Dovevamo giocare la palla più veloce! Messi? Avversario tosto, ma nessuno è imbattibile”

Manolas: “Dovevamo giocare la palla più veloce nel primo tempo! Nello spogliatoio il mister ci ha caricati. Messi? Avversario tosto, ma non imbattibile. Siamo tutti esseri umani

Il difensore del Napoli, Kostas Manolas, è intervenuto ai microfoni di Sky al termine della partita vinta contro il Brescia. (RILEGGI LIVE)
Queste le sue parole:
“In una partita come questa, non potevamo permetterci di pensare al Barcellona: siamo dietro in classifica e dovevamo fare prestazione buona. Dobbiamo continuare così.
Nel primo tempo dovevamo giocare più veloce la palla, ma il campo non era nelle migliori condizioni.
Le parole di Gattuso nello spogliatoio? Il mister ci carica sempre e ci dice che dobbiamo fare. Alla fine abbiamo vinto la partita.
Il gruppo c’è sempre stato, ma i risultati mancavano. A volte anche immeritatamente. Saremmo potuti essere più in alto in classifica.
L’abbraccio con Fabian Ruiz? Prima della partita gli ho detto che doveva tirare meglio e lui mi è stato a sentire.
Barcellona? E’ tra le squadre più forti del mondo, siamo pronti a sfidarli. Contro di loro ho segnato un gol importante (con la maglia della Roma ndr), è stata una serata speciale per me, ma ora è il passato.  Messi? Sei sempre preoccupato quando giochi con il migliore del mondo, sarà un avversario tosto. Ma nessuno è imbattibile, alla fine siamo tutti esseri umani”

Barcellona? E’ tra le squadre più forti del mondo, siamo pronti a sfidarli. Contro di loro ho segnato un gol importante (con la maglia della Roma ndr), è stata una serata speciale per me, ma ora è il passato.  Messi? Sei sempre preoccupato quando giochi con il migliore del mondo, sarà un avversario tosto. Ma nessuno è imbattibile, alla fine siamo tutti esseri umani”Barcellona? E’ tra le squadre più forti del mondo, siamo pronti a sfidarli. 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat