Quantcast

SSC Napoli - news

Il Mattino – Napoli-Frosinone: record di Higuain e qualificazione Champions, quanti ricordi

Di quel Frosinone sono rimasti quattro calciatori

Sabato pomeriggio alle ore 15 il Napoli sfiderà il Frosinone, dall’ultima volta in cui Gonzalo Higuain, allora attaccante del Napoli, si iscrisse all’albo dei centravanti più forti e prolifici della serie A.

I Ciociari, all’epoca già retrocessi matematicamente in B, segnarono il calcio napoletano: gli azzurri vinsero e Higuain segnò il suo 36 gol in 35 presenze, offuscando il record che era di Nordahl. Quella sera stessa, ai napoletani fu regalata la qualificazione in Champions league dopo le due stagioni negative con Rafa Benitez.
Come spiega l’edizione odierna de Il Mattino, di quel Frosinone è rimasto poco: in rosa ci sono solo Ciofani, Gori, Sammarco, Dionisi che erano in campo quel 16 maggio.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania