Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

Il Mattino – Calciomercato Napoli, offerta da 12 milioni per Tsimikas: Ghoulam verso l’addio

Il Mattino – Calciomercato Napoli, offerta da 12 milioni per Tsimikas: Ghoulam verso l’addio. Il suo agente Mendes sta sondando le offerte, ma al momento non ci sarebbero club interessati

Secondo l’edizione odierna de Il Mattino, il Napoli avrebbe presentato un’offerta da 12 milioni per assicurarsi le prestazioni di Tsimikas, terzino sinistro dell’Olympiacos. Il suo eventuale arrivo renderebbe ancor più difficile la permanenza di Ghoulam. L’agente del calciatore algerino, Jorge  Mendes, è a lavoro per portare delle offerte di club interessati alla società di De Laurentiis. Un intervento dalla squadra mercato azzurra in quel specifico ruolo era stato espressamente richiesto da Gattuso, il quale però ora starebbe provando a rilanciare Hysaj.

L’obiettivo è Tsimikas, il terzino sinistro dell’Olympiacos, il Napoli ha fatto più di un passaggio e la trattativa è pronta a partire sulla base di un’offerta di 12 milioni ma tutto dipenderà dalla cessione di Ghoulam. Il suo agente Mendes sta sondando le offerte che al momento al Napoli non sono arrivate: la partenza del terzino algerino libererebbe la casella e così il club azzurro si fionderebbe su un volto nuovo anche se con il rilancio di Hysaj ora Gattuso ha comunque un laterale in più sia per la fascia destra che per quella sinistra.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat