SSC Napoli - news

Dinamo Kiev-Napoli, probabili formazioni: tre cambi per Sarri rispetto a Palermo

Il Napoli pronto ad una nuova avventura nell’ Europa che conta: parte domani la fase a gironi della Champions League 2016/2017 con gli azzurri impegnati contro gli ucraini della Dinamo Kiev allo stadio Olimpico di Kiev (ore 20:45).
Esordio in Champions per Maurizio Sarri e per i vari Hysaj, Jorginho e Allan a caccia del colpo grosso su un campo difficile che evoca amari ricordi, come la semifinale di Europa League persa per 1-0 contro il Dnipro. Napoli reduce da una vittoria convincente in campionato maturata sul campo del Palermo, frutto di una prestazione brillante che ha evidenziato notevoli progressi rispetto alle prime uscite contro Pescara e Milan. Dall’ altra parte campioni di Ucraina che di sicuro tenterà di ribadire il percorso della scorsa stagione dove  si spinsero fino agli ottavi per poi essere eliminati dal Manchester City. Dinamo Kiev reduce dall’ ottimo pareggio contro lo Shakhtar e seconda forza del campionato alla settima giornata.

ULTIME DA KIEV – Il tecnico Sergiy Rebrov dovrebbe optare per un 4-3-1-2, stesso modulo adottato nell’ ultima sfida in campionato. Problemi per Danilo Silva, al suo posto pronto Morozyuk con Vida, Khacheridi e Antunes a completare il quartetto difensivo. Fedorchuk e Sydorchuk in mezzo al campo. Yarmolenko, Rybalka e Gusev a supporto di Moraes unica punta.

ULTIME DA NAPOLI – Solito 4-3-3 per Sarri che dovrebbe operare tre cambi sicuro rispetto all’ undici di partenza di Palermo. In difesa torna Hysaj sulla destra, Koulibaly e Albiol centrali e Ghoulam sulla sinistra. A centrocampo Jorginho, Hamsik e Allan entrato dalla panchina al Barbera. In attacco inamovibile Callejon, Mertens parte favorito su Lorenzo Insigne con Milik che potrebbe vincere ancora una volta il ballottaggio con Gabbiadini. Non convocati Giaccherini e Strinic, il primo per problemi fisici e il secondo per scelta tecnica.
PROBABILI FORMAZIONI:
Dinamo Kiev (4-2-3-1): Shovkovskiy; Morozyuk, Vida, Khacheridi, Antunes; Fedorchuk, Sydorchuk; Yarmolenko, Rybalka, Gusev; Moraes.    All. Rebrov
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens.    All. Sarri

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale