Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

De Laurentiis: “Aspettiamo Inglese, gli altri…”

“Voglio una zona dove costruire la mia cittadella”

Nel fare gli auguri di Natale alla stampa, Aurelio De Laurentiis si è soffermato sul momento del Napoli. «Non solo i tifosi, anche io nel 2018 sogno lo scudetto. Ma il mio obiettivo è quello di realizzare una quadratura che ci consenta di vincerlo per più anni». Anche sul mercato di gennaio il patron azzurro è stato chiaro: «Non credo verranno altri. Inglese lo aspettiamo, con il Chievo ero stato chiaro quando lo abbiamo preso. Spero che Sarri decida di declinarlo… (il riferimento è all’inglese, ndr). D’altronde anche per questo motivo non vedo perché prendere altri giocatori. Poi io non credo che la rosa sia forte, anzi anche in Coppa Italia ed Europa League abbiamo il dovere di andare fino in fondo». Infine sul futuro del San Paolo: «I terreni che ho visionato fuori Napoli sono cinque, e due in particolare mi sembrano molto adatti al nostro campo. Castel Volturno ci è stata d’aiuto perché in un certo modo abbiamo tenuto al riparo la squadra dalla passione dei tifosi. Cosa che non saremmo riusciti a fare se ci fossimo allenati a Marianella o Soccavo. Ma ora ci serve una zona dove fare la mia cittadella».

fonte: ilmattino.it

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania