Quantcast

SSC Napoli - news

Brasile già innamorato di Allan, il GloboEsporte: “Ha le rotelle ai piedi, ha cambiato la partita!”

Brasile già innamorato di Allan, il GloboEsporte: “Ha le rotelle ai piedi, ha cambiato la partita!”

Allan Marques Loureiro, centrocampista del Napoli, ha debuttato con la maglia della Seleção impegnata ieri in amichevole contro l’Uruguay. Il centrocampista brasiliano è subentrato al 13esimo minuto del secondo tempo ed ha cambiato la partita, ripetendo le straordinarie performances che sta mostrando con la maglia azzurra. Il GloboEsporte, famoso quotidiano sportivo brasiliano, lo celebra: “Ha messo le rotelle ai piedi e accelerato il ritmo della squadra nella seconda parte’.
“Magari non si inserirà come Paulinho – si legge ancora – e avrà meno tecnica di Renato Augusto, ma compensa con la grande intensità, la disciplina tattica e la grande marcatura. Anche il Ct è rimasto piacevolmente colpito dal grande debutto, definendolo ‘una gradita sorpresa di fine anno’. La scalata verso la Coppa America in Brasile è ufficialmente iniziata.
Parole d’amore anche dall’ex calciatore del Napoli, Jarbas Faustino, meglio noto come Canè che ai microfoni de ilRoma non ha risparmiato critiche al ct Tite reo di avere ignorato Allan per troppo tempo: “Tite è bravo, ma segue principalmente i calciatori che sono stati con lui nei club, soprattutto al Corinthians. Allan avrebbe meritato di partecipare già il Mondiale, ora finalmente ha realizzato il suo sogno. Sono felice per lui, anche perché ho saputo che è nato a Ramos, un rione di Rio de Janeiro, a due chilometri di distanza da dove sono nato io”.
“Quello che mi stupisce di lui è che migliora sempre, di anno in anno. Da quand’è arrivato al Napoli ha sempre aggiunto qualcosa alle sue qualità. Oggi è veramente indispensabile e può ancora crescere, specialmente con un allenatore in panchina come Ancelotti. Con lui, in poco tempo, è diventato il padrone del centrocampo, sia in Champions che in campionato”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania