Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - approfondimenti

Le pagelle divertenti – Insigne sembra voler dar ragione ai detrattori! Callejon ultimo samurai

Le pagelle divertenti di Torino-Napoli

Meret 7 Chiamato in causa, risponde sempre Presente; parata da vero fuoriclasse al 45’, gli manca solo il gol, ma ci sta lavorando: Superman

Di Lorenzo 5.5 Impallato in una fascia affollata, riesce però a sbrigare due situazioni difficili; manca la zampata, aspettiamo fiduciosi: ordinato

Luperto 5.5 Inesperto, ma non abbastanza per non sapere che Belotti copre e si gira; eppure il gallo scappa due volte in dieci minuti; quando parte palla al piede molto meglio: limitato

Manolas 5 Dovrebbe dirigere la difesa, ma sembra non molto interessato; nei calci d’angolo nemmeno si affaccia avanti; dove è finito il guerriero? incomprensibile

Hjsay sv Parte bene, abbattuto dal wrestling; per fortuna tutto bene: ko

Zielinski 4.5 Lavoro oscuro, così oscuro che non ci si ricorda se sia in campo o no; ci aspettiamo altra grinta dal soldato Piotr: disertore

Allan 6 Emerge nel vuoto, recupera palloni su palloni, per poi peccare in lucidità; è solo mezzo giocatore, speriamo torni presto al completo: dimezzato

Fabiàn Ruiz 5 Qualche sprazzo, qualche filtrante, ma mai utile; dalla sua classe ci si aspetta ben altro, deve pretenderlo prima lui però; impalpabile

Lozano 4 Il pericolo di aver acquistato un “pacco” si fa sempre più strada; è la delusione più cocente, nonostante inizi volenteroso; l’acquisto più gravoso del Napoli di ADL per adesso resta un mistero: inutile

Mertens 5 Qualche volta toppa anche lui, è questo il caso; proveremo a far finta che non abbia giocato, sperando che dopo la sosta torni al top; stanco

Insigne 4.5 Le polemiche non lo caricano, anzi sembra voler dare ragione ai suoi detrattori; può anche scatenare il clan familiare contro Ancelotti, ma per adesso il suo posto è la panchina, non fosse altro per rispetto ai compagni; potrebbe passare la palla, invece si incaponisce in maniera incomprensibile; dal capitano e primo tifoso ci si aspetta maggior responsabilità: assente

Ghoulam 5.5 Spesso contratto, un po’ perché entra a freddo, poi piano piano guadagna metri, ma zero cross e zero sovrapposizioni utili; freddo pagelle

Callejon 6 Appena entra si cambia marcia, arriva la profondità a destra, manca però la precisione di chi lo serve; alla fine si spegne un po’, ma è l’unico che sembra voler cercare il gol; ultimo samurai

Llorente 5.5 La sufficienza arriva solo se sui tre palloni toccati ne indirizzi uno in porta; stavolta nemmeno lui ci salva, ma si fa comunque preferire agli altri; impreciso

Ancelotti 5 La sensazione è che ci stia capendo ben poco, però aprire al 4-3-3 significa umiltà e voglia di sperimentare; se chi entra fa meglio, vuol dire che non hai letto bene le risposte emerse in allenamento; intanto davanti si corre, e uno esperto come lui sa bene che gli scontri diretti degli altri servono a recuperare punti; niente nemmeno a questo giro: Confuso Napoli

A cura di Fabiano Malacario

RILEGGI LIVE – Torino-Napoli 0-0

Pagelle

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più