Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Il mercato del Napoli parte dall’infermeria

In quattro sono pronti a rientrare

Passeggiando per Napoli tutti i tifosi (o quasi), alla domanda “Chi vorresti acquistare nel mercato di gennaio?” risponderebbero Cavani perchè andrebbe ad aumentare qualità e tasso tecnico all’attacco azzurro e perchè si parla di un calciatore molto amato dai napoletani.

Un mercato parallelo, però, è già iniziato. E lo sa bene mister Carlo Ancelotti che settimana dopo settimana lancia uno sguardo verso l’infermeria che va, col passare del tempo, a svuotarsi. Il primo ad assaggiare il campo, ma senza calpestarlo, è stato Faouzi Ghoulam che rientra nella lista dei convocati da qualche partita e che contro il Frosinone potrebbe mettere piede sul terreno di gioco.
Altro calciatore che rientrerà contro i ciociari, partendo titolare, è Alex Meret che ha recuperato da quell’infortunio al braccio che lo aveva costretto ai box dopo il secondo giorno di ritiro in quel di Dimaro-Folgarida. Finalmente Ancelotti potrà contare sul portierino su cui Aurelio De Laurentiis ha investito nell’ultimo mercato estivo dopo la partenza di Pepe Reina.
Stessa storia, ruolo diverso. Parliamo di Amin Younes, ex Ajax, che, dopo un’iniziale fase di tira e molla sulle firme sul contratto, è arrivato all’ombra del Vesuvio per fare bene e dimostrare il suo lavoro dopo la rottura del tendine d’Achille che l’ha tenuto lontano dai campi di gioco per molto, troppo tempo.
Infine, anche Simone Verdi non impiegherà molto tempo per rientrare. Lui che, in maglia azzurra, ha già dato un assaggio delle sue capacità tecniche a tifosi e addetti ai lavori. Dando dimostrazione, ai più scettici, di poter dire la sua e contribuire alla causa per provare a vincere ciò che la passata stagione è sfumato per un soffio.
Quattro calciatori che rientrando dai rispettivi infortuni andranno a fornire più possibilità di scelta per Ancelotti, provando a metterlo in difficoltà e ritagliarsi dello spazio per dire la loro, e magari strappare una maglia da titolare a chi la veste oggi.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania