Quantcast

zamparini
Serie B

Cessione Palermo, si raffreddano i rapporti tra Zamparini e Follieri, trattative con Ponte

In passato Ponte avrebbe già avuto esperienze nel mondo del calcio, infatti era il padron di Siena e Carrarese

Cessione Palermo – Sembrerebbe che le trattative tra Zamparini e Raffaello Follieri sarebbero in standby o meglio la negoziazione fra i due si sarebbe raffreddata.

Secondo alcune notizie Maurizio Zamparini avrebbe in mente un ulteriore compratore a cui cedere il Palermo calcio. Infatti sembrerebbe che tra i pretendenti della squadra sarebbe spuntato il nome di Antonio Ponte, proprietario del fondo Raifin. In passato Ponte avrebbe già avuto esperienze nel mondo del calcio, infatti era il padron di Siena e Carrarese.

Però, secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, la potenza economica di Ponte non basterebe a rilevare tutte le quote del club rosanero, ma gli permetterebbe comunque di acquistare parte del Palermo.

Sarebbe previsto un summit tra Ponte e Zamparini dove si starebbe cercando di accelerare i tempi per dare un nuovo presidente alla squadra dopo le dimissioni di Giovanni Giammarva.

Giammarva momentaneamente è stato sostituito dalla presidentessa del consiglio d’amministrazione Daniela De Angeli. Si rende quindi necessario accelerare le trattative, per questo si suppone che le trattative di cessione con Follieri siano in standby e Ponte potrebbe prendere il posto appartenuto a Giammarva.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania