Quantcast

Roma - news

SASSUOLO 0 ROMA 2 | Due egiziani per il ritorno di una Roma vincente. Ottimo esordio di Perotti

Roma – Al Mapei Stadium la Roma di Spalletti affronta il Sassuolo per la 23esima giornata di campionato. È il giorno dell’esordio di Perotti, il secondo acquisto giallorosso del 2016, che andrà a rinforzare l’attacco a fianco di El Shaarawy e Salah. Una scelta che si rivela vincente, sono i due egiziani a firmare i gol della vittoria, ottimo l’assist di Perotti per la rete di El Shaarawy allo scadere del recupero. La Roma torna a vincere in trasferta dopo 3 mesi.

Primo tempo

Al Mapei Stadium scende in campo una Roma viva e grintosa che è tutto un crescendo rispetto alla gara contro il Frosinone in cui è tornata alla vittoria.

Nel primo tempo è decisivo il risveglio di Salah che all’11’ porta in vantaggio i giallorossi. Servito da Pjanic, l’egiziano piazza nell’angolino in basso a sinistra il suo tiro da fuori area incorniciando un bellissimo gol con un sinistro a giro.

Sassuolo 0- Roma 1.

Al 14’ episodio dubbio in area del Sassuolo: El Shaarawy subisce un fallo da Sime Vrsaljko, il faraone cade, si rialza, poi viene definitivamente steso con una ginocchiata da Acerbi ma l’arbitro lascia proseguire, per lui è tutto regolare. C’era un doppio rigore!

C’è tecnica e velocità con ripartenze pungenti e pericolose in questa Roma rinnovata. Il Sassuolo fatica a crearsi un varco anche se fa un discreto possesso palla, ma deve vedersela con un grande De Rossi che non si risparmia neppure per un attimo e con Maicon ed El Shaarawy che giocano in modo perfetto.

Al 29’ Keita ammonito per intervento falloso.

Alla mezz’ora Maicon sfiora il raddoppio con un formidabile tiro che esce fuori di poco a sinistra.

Poi si accende il Sassuolo, al 38’ Berardi, di destro, ci prova dalla distanza ma la conclusione è fuori di poco. Subito dopo ci riprova Trotta su assist di Berardi, con un tiro a sorpresa da fuori area, ma Szczesny è attento e blocca con sicurezza.  

Al 43’ De Rossi ha problemi muscolari ed è costretto a lasciare il campo, entra GyombérSono 2 i minuti di recupero, il primo tempo si chiude con il vantaggio giallorosso deciso dal gol di Salah.

Secondo tempo

Nella ripresa nessun cambio. Al 52’ gran respinta di Szczesny che mette in corner il mancino a giro di Berardi.

Tre minuti dopo, Salah spreca una buona occasione calciando sul portiere, avrebbe potuto servire Nainngolan in mezzo all’area per un tiro a sorpresa.

Al 62’ in campo Vainqueuer che va a sostituire Pjanic.

I ritmi sono più blandi mentre gli emiliani provano gradualmente a reagire. Di Francesco mette dentro Falcinelli e Pellegrini al posto di Trotta e Biondini. I padroni di casa guadagnano terreno impegnando la difesa avversaria.

Ammonito Nainggolan per intervento falloso su Pellegrini. Poco dopo giallo anche per Duncan.

Al 78’ gioco fermo per una testata al volo subita da Gyombér. Emerson sostituisce Maicon mentre Gyombér rientra con la testa fasciata.

All’85’ ancora una super parata di Szczesny che qualifica il portiere come uno dei migliori in campo.

 

All’87’ seconda ammonizione e dunque espulsione di Nainggolan per intervento in area, in ritardo su Pellegrini.

E’ rigore per il Sassuolo.

Berardi sul dischetto. Clamoroso errore: calcia male sopra la traversa, palla fuori!!!

Roma in 10, Sassuolo in attacco. Soffre la Roma nei 4 minuti di recupero, ma i giallorossi non abbassano la guardia e difendono il vantaggio con ardore,  un atteggiamento vincente che non si vedeva da tempo.

 

Finale a sorpresa. Assist vincente di Perotti per El Shaarawy in zona cesarini, il faraone trova il tocco vincente con cui batte Consigli e chiude una gara avvincente e sorprendente.

Sassuolo 0- Roma 2

(di Maria D’Auria)

 

FORMAZIONI

SASSUOLO:Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso;

Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Trotta, Sansone.

A disp.:Pegolo, Pomini, Antei, Gazzola, Adjapong, Longhi, Pellegrini, Broh, Falcinelli, Defrel, Politano.

Allenatore: Eusebio Di Francesco.

ROMA:Szczesny;Maicon,Rüdiger,De Rossi(43′Gyomber), Zukanovic;Pjanic,Keita,Nainggolan; Salah,Perotti,El Shaarawy.

A disp.:De Sanctis,Lobont,Castan,Emerson, De SantisVainqueur,Uçan,Di Livio,Totti,Sadiq.

Allenatore: LucianoSpalletti.

Arbitro:Calvarese di Teramo

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Maria D'Auria

Giornalista campana di adozione romana. Laureata in giurisprudenza, impegnata nel sociale, appassionata di lettura, scrittura, fotografia. Collaboratrice della testata ViVicentro.it, referente per la Regione Lazio. Esperta di comunicazione, cronaca sportiva, inchieste, eventi.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania