Quantcast
Banner Gori
Roma - news Roma Calcio Serie A

Shakthar-Roma, Di Francesco: “Ad oggi Florenzi non disponibile per la partita. Under? Nessuno è sicuro di giocare dall’inizio, neanche Daniele”

NOTIZIE AS ROMA – Tornano le notti di coppe e di campioni per la Roma. Questa sera al Metalist Stadium di Kharkiv gli uomini di Di Francesco sono attesi dallo Shakthar Donetsk di Paulo Fonseca, uscito indenne dal girone F composto da Manchester City, Napoli e Feyenoord con la bellezza di 12 punti fatti nell’ambito della fase eliminatoria. Squadra ostica, ben abituata al palcoscenico della massima competizione europea per club con una colonia di sudamericani di tutto rispetto. Fred (già del City, dove si trasferirà in estate per 55 milioni di euro) e il terzetto brasiliano composto da BernardTaisonMarlos dietro all’argentino Ferreyra (autore di 22 gol in 29 presenze in questa stagione) sono i pericoli maggiori per la Roma. 4-3-2-1 per Di Francesco, così come per l’allenatore degli ucraini. Ma il tecnico giallorosso ha da poco parlato in conferenza stampa accompagnato dal capitano Daniele De Rossi. Queste le parole del mister:

La Roma si accende e poi ha dei cali di tensione. Qual è l’antidoto per evitare che dpomani ci siano cali di tensione?
Dobbiamo cercare di dare maggiore continuità al lavoro offensivo e difensivo. La nostra forza sarà di rimanere compatti. Vedo una squadra in grande crescita e mi auguro di rivederla domani.

Lei si è guadagnato questa partita arrivando primo in un girone difficile… La preparazione invernale era mirata a questa partita?
Non era mirata a far male prima. Abbiamo alzato i ritmi di allenamento rischiando qualcosina per fare un grande finale ma sarà il campo a dire se abbiamo fatto bene. Sarà la cattiveria a fare la differenza, sia a livello offensivo che difensivo.

Come si gestisce un giocatore esplosivo come Under? La Roma può fare a meno di lui?
E’ cresciuto tantissimo ma mi piace di parlare di squadra e non di individualità. Non dirò se giocherà titolare o meno perché voglio tutti concentrati. Siamo tutti ben felici di avere Under con noi ma nemmeno Daniele è sicuro di giocare dall’inizio

Avete mai pensato ad arrivare lontano in Champions?
E’ giusto valutare partita dopo partita. Siamo qua per cercare di passare il turno sapendo che hanno un pacchetto offensivo importante e che sono abituati a questa competizione quindi ce la giochiamo 50 e 50 a partire da oggi. La stiamo vivendo con il giusto equilibrio sapendo che abbiamo il campionato e la Champions ma la nostra testa oggi è solo per questa partita

Sul modulo di domani?
Abbiamo la possibilità di capire durante la gara se ci sarà da variare ma cercheremo di dare continuità a quanto fatto nell’ultimo periodo

Come sta Florenzi?
E’ rimasto in albergo perché non sta bene. Oggi come oggi non è disponibile per la partita. Vedrete un quarto d’ora di allenamento e vedrete che Florenzi non ci sarà. Valuteremo domani.

Nel 2011 lo Shakthar ha giocato contro la Roma. Ha rivisto le partite? E cosa si può dire della differenza rispetto alle squadre attuali?
Non le ho viste perché troppo indietro nel tempo, ho visto le partite recenti delloo Shakthar e le squadre ucraine di adesso sono meno fisiche ma più qualitative.

Diretta testuale di Claudia DemenicaCopyright vivicentro common

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più