Quantcast

Banner Gori
Siracusa Juve Stabia
juvestabia - news

Siracusa, invito dei tifosi stabiesi ad abbonarsi agli aretusei

Siracusa, accorato appello dei tifosi della Juve Stabia ad aderire alla campagna abbonamenti degli aretusei che ripartiranno dalla Serie D dopo il fallimento

 

Siracusa e Juve Stabia legate da un gemellaggio quasi quarantennale nel nome di Nicola De Simone, giocatore di Castellammare di Stabia che giocò anche tra le fila degli aretusei e che purtroppo trovò la morte a seguito di un incidente avvenuto durante la gara Palmese-Siracusa del 13 maggio 1979. De Simone fu colpito da un calcio fortuito di un avversario alla tempia su un’azione di calcio d’angolo e si accasciò a terra. Fu trasportato all’Ospedale Cardarelli di Napoli dove rimase in coma fino al 30 maggio, giorno in cui spirò a soli venticinque anni.

Da quel giorno le due tifoserie di Juve Stabia e Siracusa vivono un gemellaggio indissolubile nel ricordo di questo giovane calciatore di origini stabiesi morto praticamente su un campo di calcio indossando la maglia degli aretusei. Un gemellaggio che non conosce l’usura del tempo e che anzi si rafforza sempre di più giorno dopo giorno e che ha spinto oggi i tifosi della Juve Stabia a lanciare un invito ad aderire alla campagna abbonamenti del Siracusa che purtroppo dopo il fallimento ha visto i propri tifosi essere privati ingiustamente della Serie C ed essere relegati al campionato di Serie D dal quale ripartiranno nella prossima stagione agonistica 2019-2020.

La famiglia si vede nel momento del bisogno… Aiutiamo i nostri fratelli… Aiutiamo il Siracusa Calcio!! Aderisci alla campagna abbonamenti del Siracusa!!” è l’accorato appello lanciato dai tifosi stabiesi a favore dei cugini siracusani. Il tutto in nome di una fratellanza che è sempre più forte e che ha già spinto alcuni tifosi stabiesi a sottoscrivere l’abbonamento per la squadra siciliana.

Tutto ciò senza dimenticare che alcuni siracusani hanno fatto la stessa cosa all’inverso: basti pensare alla collega Dionisia Pizzo, giornalista siracusana di ViViCentro.it, che ha sottoscritto da pochi giorni l’abbonamento per la Juve Stabia e Fabio Di Giorgio, siracusano doc, tifosissimo della Juve Stabia che molte volte (e siamo certi che lo farà ancora) è venuto al “Romeo Menti” ad assistere a gare della Juve Stabia per tifare per le Vespe anche nel corso dell’ultimo vittorioso campionato.

Un’unione tra le due tifoserie di Siracusa e Juve Stabia che è forte più che mai e che non conosce i segni del tempo ma che anzi si rafforza sempre di più con il leone siracusano che sicuramente tornerà a ruggire più forte che mai anche se ripartendo purtroppo dal campionato di Serie D.

 

a cura di Natale Giusti

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania