Quantcast
Banner Gori
Bisceglie Priola
juvestabia - news

Priola (Bisceglie): “Gara impegnativa al Menti con l’incognita sintetico”

Giusto Priola, difensore del Bisceglie, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro la Juve Stabia: le sue dichiarazioni

Priola (Bisceglie): “Gara impegnativa al Menti con l’incognita sintetico”

 

Giusto Priola, difensore centrale del Bisceglie, è intervenuto in conferenza stampa alla viglia del match di campionato con la Juve Stabia in programma al “Romeo Menti” domenica 1 novembre alle ore 15.

Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViVicentro.it.

“Sarà una partita molto impegnativa e diversa dall’ultima. La Juve Stabia gioca molto bene ed ha ottime individualità oltre che un buon gruppo. Gioca un calcio molto veloce. Ovvio che entrambe le squadre faranno di tutto per riprendersi dopo la sconfitta patita nell’ultima giornata di campionato. In questo momento ogni settimana è una storia a sè. Vedremo cosa accadrà.

Ancora è presto per avere una forza reale del Bisceglie. Le giornate sono sfalsate e un primo bilancio si potrà avere solo al giro di boa. 

Ci sono momenti e momenti della partita. Non siamo nè molto offensivi, nè troppo attendisti. La realtà è che in campo ci vanno anche gli avversari. Noi ce la metteremo tutto fino alla fine a anche a Castellammare. 

Il Menti senza pubblico? Il problema del pubblico riguarda tutti. Tutti vorrebbero giocare col pubblico. Il problema sarà il sintetico dove si gioca un calcio molto veloce. Sarà una gara diversa da mercoledì con la Cavese. 

Non è una questione di moduli di difesa a tre o a quattro. Alcune volte bisogna dare anche meriti agli avversari. la Cavese ha giocato meglio nel primo tempo ma quando stavamo giocando meglio nella ripresa abbiamo subito il gol paradossalmente. 

Noi siamo sempre in tensione perchè il nostro cammino è sempre in salita. Abbiamo avuto una buona partenza in campionato ma dobbiamo stare sempre sul pezzo. Quest’anno sarà sempre così. Dobbiamo essere sempre pronti ad ogni evenienza. 

Non è una questione di moduli o di uomini. La sconfitta non dipende da quelle cose. 

C’è qualcosa da rivedere in difesa ma su cinque reti ne abbiamo prese tre da palle inattive. Possiamo sicuramente migliorare anche sotto questo aspetto”. 

a cura di Natale Giusti

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più