Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia Tritium Coppa Italia Tim (39)
juvestabia - news

Pisa vs Juve Stabia finisce 2-0 per i toscani. Le Vespe falliscono un rigore

Pisa vs Juve Stabia finisce 2-0 per i toscani. Le Vespe falliscono un rigore con Scaccabarozzi. Juve Stabia con 7 babies in campo dal primo minuto 

Pisa vs Juve Stabia finisce 2-0 per i toscani. Le Vespe falliscono un rigore

 

Finisce come era facilmente prevedibile con la vittoria del Pisa per 2-0 la gara del “Romeo Anconetani – Arena Garibaldi” di Pisa. Sono i toscani a staccare il pass per il terzo turno eliminatorio della Coppa Italia dopo aver regolato con un gol per tempo la squadra allenata da mister Pasquale Padalino.

Di seguito le formazioni ufficiali con cui le due squadre sono scese in campo e il tabellino del match.

Pisa (4-3-1-2): Loria; Belli (36 st Pisano), Masetti, Benedetti, Birindelli (12′ st Lisi); Pompetti, De Vitis (20′ st Marin), Mazzitelli (20′ st Siega); Zammarini; Masucci (20′ st Vido), Sibilli. A disposizione: Perilli, Kucich; Caracciolo, Soddimo, Varnier, Gucher, Marconi. All. D’Angelo.

Juve Stabia (4-3-3): Lazzari, Todisco, Codromaz, Allievi, Oliva (14′ st Troest);  Scaccabarozzi (14′ st Rizzo), Selvaggio, Grimaldi; Guarracino (36′ Golfo), Della Pietra, Stoecklin (14′ st Bentivegna, 23′ Sigismondo) . A disposizione: Tomei, Berardocco, Tufano, Romero.

Arbitro: Marini di Roma 1 (Colarossi-Scatragli – Galipò)

Non è stata però semplicissima la vittoria del Pisa al cospetto di una Juve Stabia scesa in campo con sette ragazzi del settore giovanile e solo Lazzari, Codromaz, Allievi e Scaccabarozzi della prima squadra.

Il Pisa va in vantaggio al sesto minuto del primo tempo: l’azione parte da Zammarini che fa correre Birindelli, cross a centro area dove Masucci di testa batte Lazzari. Il sig. Marini non convalida subito la rete ma arriva Sibilli che ribadisce a rete.

Pochi minuti dopo al 19° viene assegnato un calcio di rigore per la Juve Stabia. Il portiere Loria atterra Della Pietra e viene anche ammonito. Sulla palla va il centrocampista Jacopo Scaccabarozzi che spiazza il portiere ma lo stesso Loria con il piede di richiamo tocca quel tanto che basta per evitare il gol del pareggio delle Vespe.

Nel secondo tempo l’altro episodio che chiude definitamente la contesa. Al quarto minuto viene assegnato un calcio di rigore per il Pisa. Lazzari, portiere delle Vespe, atterra Sibilli. L’ex Albinoleffe si presenta sul dischetto e batte il calcio di rigore spiazzando Lazzari e portando il Pisa sul 2-0.

Da registrare al minuto 24 della ripresa un infortunio per l’esterno offensivo Bentivegna, entrato in campo da soli dieci minuti. Si infortuna praticamente subito e viene sostituito da Sigismondo. Da valutare le condizioni di Bentivegna che resta quindi in dubbio per la gara di domenica prossima a Vibo Valentia contro la Vibonese.

Nel complesso una buona Juve Stabia versione molto sperimentale e infarcita di tanti ragazzi classe 2002 al cospetto di un Pisa che supera il turno e affronterà nel terzo turno eliminatorio la vincente di Virtus Entella-Albinoleffe.

 

a cura di Natale Giusti

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Natale Giusti

Natale Giusti

Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più