Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia vs Fidelis Adria 2-1
juvestabia - news

Juve Stabia vs Fidelis Andria (2-1): la cronaca testuale

Trentaseiesima giornata del campionato di Lega Pro girone C, allo stadio Romeo Menti di Castellammare di Stabia si affrontano Juve Stabia vs Fidelis Andria.

Le Vespe puntano a tornare alla vittoria al Menti che manca dalla gara con il Catania del 22 dicembre 2016 e inoltre a mantenere saldo il quarto posto in classifica visto che il Siracusa è sempre più vicino avendo un solo punto di distacco.

La Fidelis Andria proviene da una serie non positiva di risultati avendo perso anche la precedente partita contro il Fondi.
La Juve Stabia in emergenza nel reparto difensivo cambia modulo e si schiera quest’oggi con un 4231 modulo inedito per mister Carboni.

Splendida giornata di sole qui a Castellammare con un clima ideale per dedicarsi al calcio giocato.

Juve Stabia: Russo, Cancellotti, Morero, Allievi, Liviero, Mastalli, Matute, Cutolo, Lisi, Kanoutè, Ripa.
A disposizione: Bacci, Tabaglio, Capodaglio, Santacroce, Marotta, Manari, Giron, Salvi, Izzillo, Esposito, Paponi.

Fidelis Andria: Cilli, Tartaglia, Aya, Alegrini, Rada Ionut, Volpicelli, Croce, Minicucci, Curcio, Tito, Onescu.
A disposizione: Lullo, Pop Alain, Fall, Colella, Ippedico, Vasco, Cianci, Cruz, Annoni, Bottalico.

Arbitro: Fabio Schirru di Nichelino.
Assistenti: Claudio Cantiani di Venosa e Santo Burgi di Matera.

Primo Tempo

Osservato un minuto di silenzio in memoria del ciclista Scarponi scomparso ieri prematuramente all’età di 37 anni, in quanto è stato travolto da un tir mentre si trovava a bordo della sua bicicletta.

1’ L’arbitro da il fischio d’inizio.

14’ ottima occasione per la Juve Stabia che grazie ad un pallone recuperato da Cutolo riesce a servire subito Lisi che con un tiro cross per poco non riesce a servire un assist per Kanoutè pronto ad impattare sul secondo palo.

24’ ancora una grandissima occasione per la Juve Stabia che grazie ad un incursione di Cutolo sulla sinistra crossa in mezzo rasoterra, Ripa non riesce ad impattare, la palla però arriva a Mastalli che calcia forte e teso mettendola di poco al lato.

28’ Bel cross di Cancellotti al centro dell’area che serve Ripa il quale però colpisce malissimo buttando il pallone sopra la traversa.

38’ Ammonito Cancellotti che protesta all’indirizzo di Volpicelli i due vengono a contatto testa contro testa l’arbitro li separa per poi ammonirli entrambi.

Cancelotti diffidato salterà la prossima partita contro l’Akragas.

44’ Gooooooooooooooool della Juve Stabia grazie ad un pallone rubato in area da Kanoutè che scarta il portiere per poi andare a far gol.

Secondo tempo:

Inizia la ripresa con gli stessi uomini del primo tempo.

Spettatoti totali 1094 per un incasso di 7474,00 euro.

57’ Calcio d’angolo battuto dalla Juve Stabia il portiere dell’Andria prima blocca per poi farsi scivolare il pallone da mano ma fortunatamente Aya riesce a spazzare.

58’ L’Andria sostituisce Minicucci con Cianci e Allegrini con Vasco.

61’ Ammonito Kanoutè

72’ La Juve Stabia sostituisce Cutolo per Capodaglio

73’ Ammonito Vasco per un brutto intervento su Lisi.

76’ Palla in mezzo di Lisi al centro dell’area servito Ripa che non sbaglia e la butta dentro di piatto.

78’ Gol della Fidelis Andria punizione dai 30 metri battuta da Curcio, Russo se la fa scivolare dalle mani e il pallone termina in rete.

81’ La Juve Stabia sostituisce Ripa per Paponi

87’ La Juve Stabia sostituisce Kanoutè per Salvi

90’ L’arbitro assegna 3’ di recupero

92’ Paponi lanciato da Mastalli a rete non riesce a smarcare il difensore avversario per poi mettere il pallone al centro dell’area per Lisi che sbaglia un rigore in movimento tirando sul portiere.

93’ L’arbitro fischia la fine e la Juve Stabia riesce finalmente a portare a casa la prima vittoria casalinga del 2017. Domenica prossima le vespe saranno di scena all’Esseneto di Agrigento contro l’Akragas. Con questa vittoria la Juve Stabia tiene a distanza il Siracusa , ad un punto, che ha battuto in casa la Paganese e si avvicina al Matera sconfitto a Caserta.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più