Quantcast

Pagelle della Redazione Sportiva
juvestabia - news

Juve Stabia vs Cosenza, le pagelle

Sesta vittoria interna su sei partite per la Juve Stabia di Fontana. Ottava vittoria su undici gare per le vespe, che agguantano la vetta della classifica in attesa del monday night del “Via Del Mare” tra Lecce e Foggia. Ripa e Sandomenico regalano i tre punti contro un ostico Cosenza.

Ecco le pagelle delle vespe:

RUSSO 6: Gioca altissimo e questo gli costa qualche sbavatura. Nel complesso non compie grandi interventi.

LISI 6.5: Seconda gara da terzino adattato. Rispetto al match di Pagani dimostra di aver preso confidenza con il ruolo.

ATANASOV 6: Non è stata una grande prestazione la sua, ha il merito di aver salvato un gol su Caccetta con un grande intervento.

LIOTTI 6: Adattato da centrale, si limita al compitino chiudendo bene Filippini.

LIVIERO 6: Gara senza lode ne infamia per lui.

IZZILLO 6: Partita sufficiente per il centrocampista sardo. Esce per infortunio alla spalla.

CAPODAGLIO 6.5: Solito cervello del centrocampo. Professore.

MASTALLI 6.5: Altra gara importante per il mediano scuola Milan, assoluta sorpresa finora.

MAROTTA 6.5: Costante spina nel fianco per Scalise. Blondett lo stende in area ma l’arbitro non gli concede un rigore solare.

SANDOMENICO 7: Da continuità alla buona gara di Pagani. Un po’ troppo egoista in alcune circostanze, ha il merito di aiutare a salire la sua squadra e di aver chiuso il match nel finale.

RIPA 7: E sono sei le reti in campionato. Furbo in occasione del rigore procurato.

SALVI 6: Entra al posto di Izzillo e aiuta i suoi a difendere il vantaggio.

KANOUTE 6.5: Buon impatto sul match per lui. Approfitta dei contropiedi nel finale, serve un pallone facile facile a Sandomenico.

DEL SANTE: SV

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania