Quantcast

Juve Stabia Catania Calcio Lega Pro Serie C Castellammare (13)
juvestabia - news

Juve Stabia – Catania (0-0) | La fotogallery di ViViCentro

Juve Stabia – Catania le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Juve Stabia – Catania realizzate dal nostro fotografo Giovanni Donnarumma che ci raccontano così il pareggio delle Vespe allenate da Caserta con i ragazzi di Andrea Sottil allo stadio Menti di Castellammare di Stabia.

Castellammare di Stabia – La Juve Stabia affronta il Catania nel big match della dodicesima giornata del campionato di serie C girone C. Un match delicato ai fini della classifica, che tanto può dire per la parte alta della stessa.

Questo il tabellino della gara:

Juve Stabia: Branduani, Vitiello  Marzorati (45’ Aktaou) Troest  Allievi;  Calò Mastalli (73’ Vicente) Viola (57’ Elia); Di Roberto (78’ Mezavilla) Carlini Paponi.

A disposizione:  Venditti Schiavi Ferrazzo El Ouazni Castellano Dumancic Sinani Lionetti.

Allenatore: Fabio Caserta.

Catania: Pisseri; Ciancio Aya Silvestri Scaglia (72’ Baraye); Rizzo Biagianti Barisic (62’ Manneh) Lodi (83’ Angiulli) Vassallo; Marotta (83’ Curiale).

A disposizione: Pulidori Lovric Brodic Llama Bucolo Esposito Rizzo.

Allenatore: Andrea Sottil

Ammoniti: Scaglia (CT) Carlini (JS) Ciancio (CT) Biagianti (CT) Elia (JS)

Angoli: 3-3

Recuperi: 0’-3’

Parte il match, Juve Stabia subito pericolosa con una bella giocata di Mastalli che lascia passare palla per Paponi: l’attaccante viene anticipato di un soffio prima della battuta a rete. Erroraccio al 15esimo della difesa stabiese che sale male: Marotta si presenta a tu per tu con Branduani ma l’estremo difensore è bravo a respingere.

Spunto sulla sinistra di Carlini che salta due uomini e serve Di Roberto: sinistro in corsa, para Pisseri.
Al 30esimo l’occasione più ghiotta con Di Roberto che, lanciato da Carlini, si libera in area e calcia su Pisseri.
Al minuto 42 è Calò a colpire la traversa direttamente da calcio di punizione. Minuto 38 della ripresa, punizione spettacolare di Calò che colpisce il palo: che occasione! Fuori Lodi e Marotta e dentro Angiulli e Curiale. 
Dopo 3 minuti di recupero termina il match.
copyright-vivicentro
TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania