Quantcast
Banner Gori
Fabio Caserta - Crotone
Fabio Caserta - Crotone
juvestabia - news

Juve Stabia, Caserta: Dobbiamo sbloccarci mentalmente, ci gira male

Fabio Caserta, allenatore della Juve Stabia, ha commentato la sconfitta di Crotone ai nostri inviati presenti allo stadio Scida.

Juve Stabia, Caserta: Dobbiamo sbloccarci mentalmente, ci gira male

Questa l’analisi fatta dal tecnico stabiese della dolorosa sconfitta delle Vespe:

 Il Crotone é la squadra più forte che abbiamo affrontato fin’ora. É stato bravissimo a spegnere il nostro gioco. Siamo stati più attendisti, abbiamo avuto tanta voglia di lottare insieme e ci siamo riusciti fino al 90. Abbiamo creato poco per bravura del Crotone che ha chiuso ogni spazio. Siamo stati sfortunati perché abbiamo bruciato una sostituzione per i crampi di Russo. I crampi al portiere la dicono lunga sul livello di sfortuna avuto fin’ora. Eravamo quasi riusciti a portare a casa un punto molto importante per la classifica e per il morale dopo il risultato di sabato. Con l’Ascoli dovevamo vincere e abbiamo perso 5-1. In questo momento siamo poco lucidi e in più ci gira male. Ci dobbiamo salvare e sappiamo che ci sarà tanto da lottare. Le altre squadre hanno sicuramente qualcosa in più di noi e dobbiamo colmare il gap con le altre. Stiamo pagando la sfortuna e la differenza di categoria. Però sappiamo che nel calcio nessuno regala niente e dobbiamo salvarci con grinta e determinazione. Abbiamo tempo ma dobbiamo iniziare da subito a vincere per sbloccare la classifica e sbloccarci mentalmente. Quando non arrivano i risultati l’entusiasmo viene meno e questo non ci deve succedere. Ho tante defezioni in rosa e devo reinventare la difesa. Ciò nonostante, la retroguardia si è comportata bene. Abbiamo preso gol su una palla sporca. Dobbiamo lavorare tanto per far girare la fortuna dalla nostra parte. Sabato arriverà Il cittadella, un gruppo collaudato che lavora insieme da tanti anni. Noi lavoreremo come al solito per vincere la gara che può essere la svolta del nostro campionato. Dobbiamo essere sereni perché il nervosismo ci può solo fare male

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Salvatore Sorrentino

Salvatore Sorrentino

Diplomato al liceo scientifico Francesco Severi di Castellammare. Studente di Giurisprudenza presso la Facoltà Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista da marzo 2017. Amante del calcio nazionale e internazionale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più