juvestabia - news

Foto ViViCentro – Vi mostriamo la nuova Casa della Juve Stabia

casa juve stabia

La casa della Juve Stabia, ora tutti vogliono essere invitati!

La crescita di una società sportiva non passa soltanto per i risultati sportivi, e anche per la Juve Stabia vale questo assioma.

I grandi risultati delle Vespe hanno attirato le attenzione di media che mai prima si erano dedicate alla Juve Stabia, o che nelle annate negative dei gialloblù avevano preferito dedicare i propri articoli ad altre squadre; media e testate che si affiancano a quella su cui vi trovate ora e che ha sempre seguito la Juve Stabia, anche nei momenti più bui!
Il risultato del campo è ovviamente il più importante ma ci sono ulteriori aspetti da tenere a mente e nei quali migliorare. Aspetti quali la crescita del marchio, del branding, il miglioramento delle strutture societarie per cimentare il senso di appartenenza alla Città.

I Dirigenti della Juve Stabia hanno compreso perfettamente come questi ambiti siano importanti quanto quello prettamente sportivo e non hanno esitato ad abbellire ed a migliorare in molti aspetti la sede sociale e lo stadio.
La novità più rilevante, che vi mostriamo con i nostri scatti, è la Casa della Juve Stabia, un’area riservata alle Vespe nel tunnel degli spogliatoi.

La nuova area separa lo spogliatoio degli ospiti e degli arbitri dal “vespaio” ovvero dallo spogliatoio dei gialloblù,  dalla palestra, e dall’infermeria. Si è creato così un forte senso di appartenenza che possa facilmente far comprendere agli avversari di turno che si è entrati in un vero fortino. La Casa della Juve Stabia conduce poi ad un’area in cui ospitare e ricevere prestigiosi ospiti.

I cambiamenti riguardano anche la nuova area hospitality, totalmente a tinte gialloblù e dove trovano fieramente spazio il ritratto del grande Romeo Menti ed i tanti trofei collezionati negli anni dalla Juve Stabia. Proprio tra i trofei spicca la Coppa Italia di Lega Pro conquistata nel magico 2011.
Infine da sottolineare sono anche i nastri gialli e blu, a cui si lega lo stemma della Juve Stabia, che campeggiano sul balcone della sede sociale sul Viale Europa. Tutto quello che vi abbiamo raccontato è ovviamente mostrato nella nostra galleria fotografica.

Tutte piccole ma grandi finezze che lasciano comprendere come il Presidente Manniello sia già proiettato in campo e fuori alla prossima stagione, magari da vivere in un’altra, bellissima, categoria.

Raffaele Izzo

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale