Quantcast

Ciro Polito Juve Stabia
juvestabia - news

ESCLUSIVA – Juve Stabia, il D.S. Polito: Obiettivo ripetere quanto fatto nella scorsa stagione. Sul mercato… (VIDEO)

L’inviato di Juve Stabia Live, Mario Di Capua, era presente ieri a Fiuggi per seguire la terza amichevole stagionale della Juve Stabia. Il D.S. delle Vespe, Ciro Polito, ha rilasciato in questa occasione alcune dichiarazioni sul mercato dei gialloblù.

Queste le parole di Polito:

L’arrivo di Elia? E’ uno dei tanti giovani che seguivamo da tempo; arriva da un settore giovanile importante, come quello dell’Atalanta, e speriamo possa ripercorrere le orme di Berardi e Strefezza, l’anno scorso tra le sorprese della stagione della Juve Stabia.

Ad oggi siamo concentrati sulle uscite. Abbiamo 19 over a fronte dei 14 previsti dal regolamento quindi la necessita di sfoltire la rosa si fa sentire. Ci manca un terzino destro, ruolo in cui interverremo ma posso dire che all’80 – 85% la squadra è completa.

Aktaou? E’ un elemento che ci è stato segnalato e che abbiamo visionato tramite filmati, come spesso ci capita. E’ un calciatore che ha avuto stagioni importanti: ha vinto lo scudetto in Marocco ed ha giocato anche in Olanda nella massima serie; mi ha impressionato per qualità e forza fisica, tanto da incuriosirmi e portarlo qui. Sta mantenendo le aspettative e vedremo se potrà fare al caso nostro.

La nostra forza è stata e sarà il gruppo: la nostra arma in più. Remiamo tutti dalla stessa parte, seguendo la linea di Mister Caserta. Anche domenica, nonostante il gran caldo, abbiamo fatte vedere ottime cose, sia tecniche che caratteriali. La voglia di fare bene c’è.

La campagna abbonamenti? La scelta di chiamarla “Amore senza fine” va a sottolineare la passione che i tifosi hanno mostrato anche in questa estate difficile per la Juve Stabia. In più mi piace ricondurre questo nome anche al Patron Manniello, che continuo a sentire venti volte al giorno e che è rimasto legatissimo a questi colori, nonostante abbia ceduto la maggioranza delle quote al nuovo Presidente Ciccone, che ha tanta voglia di portare la Juve Stabia in alto. Tra l’altro, vedo maggiore entusiasmo nella piazza, ed i numeri della prima stagionale con la Pistoiese lo confermano.

Obiettivo della stagione? Confermare e ripetere quanto fatto nello scorso campionato, accedendo da protagonisti agli spareggi promozione.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania