Quantcast

Banner Gori
Juve Stabia vs Fidelis Andria - Carboni
juvestabia - news

Carboni: Abbiamo disputato la gara che volevamo. Ora chiudiamo bene in casa la stagione

Il tecnico della Juve Stabia, Guido Carboni, è soddisfatto della prova delle Vespe. Questa la sua analisi della gara terminata 3 a 1 per i gialloblù

La gara vista è stata quella che in effetti avevamo preparato; è un risultato che ci consente di attaccarci al Matera è di staccarci un po’ da chi è sotto in classifica. Abbiamo gestito bene la gara sia nel primo che nel secondo tempo; ovviamente l’espulsione di Palmiero ci ha facilitato, ma credo che il calciatore sia stato ingenuo ad entrare duro su Capodaglio.

Mi infastidisce il gol che abbiamo preso e per come è venuto: abbiamo concesso a Salvemini di entrare in area, girarsi ed andare al tiro da posizione ravvicinata; sono cali di concentrazione che costano caro e che non possiamo permetterci. Gol di Cutolo irregolare? Sinceramente a me non è sembrato ci fosse fuorigioco; ad ogni modo non credo sia giusto soffermarsi sugli episodi arbitrali ma, al contrario, analizzare la gara nel complesso

Faccio l’in bocca al lupo all’Akragas, squadra che ha dei valori importanti e che ha tutte le carte in regola per salvarsi. Anche oggi l’Akragas ha fatto la sua partita; l’episodio che ha cambiato il match è stata l’espulsione, si è trattato di un colpo a gioco fermo che l’arbitro ha inevitabilmente sanzionato.

Posso garantire che noi, la prossima settimana, contro il Taranto (già retrocesso n.d.r.) non regaleremo niente e daremo il massimo; lo abbiamo sempre fatto e non vedo perché non dovremmo farlo proprio all’ultima gara. Abbiamo bisogno di ritrovare definitivamente il nostro pubblico, e l’ultima gara della stagione regolare in casa è l’ennesima occasione per farlo.

Raffaele Izzo

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Raffaele Izzo

Ciao a tutti! Sono nato il 20/10/1989 e, dopo aver frequentato il Liceo Classico di Castellammare, mi sono laureato l'8/10/2013 in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Attualmente lavoro come avvocato presso due studi legali, uno di diritto civile ed uno di diritto penale, di Gragnano e Castellammare.

Grazie a ViViCentro ho avuto la possibilità di coniugare le mie passioni per la Juve Stabia e per il giornalismo. Seguo infatti dal primo gennaio 2013 per questo giornale on line le Vespe, analizzando i match ne "Il Podio Gialloblù", con l'editoriale di inizio settimana, con la rubrica "Sotto la Lente" e con articoli quotidiani di avvicinamento alla partita del fine settimana. Per ViViCentro scrivo anche di cronaca, eventi ed attualità. Sono iscritto da giugno 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti.
Ciao a tutti e forza Juve Stabia!

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più