Quantcast

Promozione- Una doppietta di Pianese ed un gol di Cibelli stendono il San Pietro
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Promozione- Una doppietta di Pianese ed un gol di Cibelli stendono il San Pietro

Promozione- Procida-SanPietro : Prosegue la marcia del Procida. Biancorossi si confermano attacco micidiale!

Torna allo Spinetti e torna a vincere il Procida Calcio, sigillando il match contro un buon San Pietro Napoli, che regge i primi 45 minuti ma poi deve arrendersi all’attacco micidiale biancorosso che fa 3-0 e si porta a 19 punti, aggrappati al vertice della classifica.
La Partita- Partono forti i padroni di casa che al 7’ concludono per la prima volta verso la porta di Tiziano con una conclusione da fuori area di Cibelli, ci mette la mano però Tiziano e salva il risultato. Al 15’ ancora i ragazzi di Mister Iovine che continuano a spingere, con il San Pietro sceso in campo con un atteggiamento piuttosto difensivo, ma ben messo in campo. Al quarto d’ora di gioco è Pianese a colpire la traversa, sfiorando nuovamente il vantaggio. Al 19’ ci prova anche Napolitano con una conclusione delle sue da lontanissimo, questa volta Tiziano non poteva arrivarci ma la sfera termina di poco fuori. E’ un assedio tutto biancorosso allo Spinetti di Procida, con i padroni di casa che vogliono sbloccare il match ed al 20’ ci provano con Cibelli che serve L.Costagliola a porta vuota ma il bomber procidano la colpisce male e la palla termina sopra la traversa, occasione ghiotta per il Procida, ma si salva ancora un solido San Pietro. La compagine di Mister Sorvillo cerca di ripartire soprattutto con Galderisi chiamato a svariare su tutto il fronte di attacco, ma il San Pietro in fase offensiva si rende quasi mai pericoloso, in fase difensiva si dimostra invece un osso duro quest’oggi soprattutto con la prestazione impeccabile di Lanzillo al centro della difesa. Al 27’ Pianese cerca di sfruttare un ottimo cross di Annunziata che gliela pennella sulla testa ma l’attaccante procidano non riesco a battere Tiziano, buona anche la prova dell’estremo difensore ospite. Al 37’ prosegue la sfida nella sfida tra Pianese e Tiziano, con quest’ultimo che ha ancora la meglio. Agli sgoccioli della prima frazione di gioco, assapora la gioia del goal anche Giovanni Micallo che calcia a botta sicura dall’interno dell’area di rigore ma Tiziano gli chiude lo specchio e salva di nuovo il risultato. Quest’oggi il capitano biancorosso festeggia il suo 36esimo compleanno e poteva farlo con goal, ma Tiziano gli nega questa gioia. Termina 0-0 la prima frazione di gioco, con i padroni di casa che hanno in mano il match, ma il San Pietro difende con i denti uno 0-0 che per loro potrebbe essere prezioso.
La Ripresa- Al 6’ torna a presentarsi dalle parti di Tiziano, Pianese che che calcia ma para il portiere. Al 10’ arriva la giocata che può sbloccare il match con un Pianese scatenato che dribbla in area di rigore supera il difensore che lo atterra ed è penalty per il Procida. Dal dischetto non ci va Micallo che rinuncia a festeggiare il suo compleanno con goal e da grande uomo prima che da grande calciatore lascia il pallone del possibile 1-0 a Pianese, il quale è a digiuno di goal ed è voglioso di sbloccarsi quest’oggi. Pianese ringrazia Micallo, va dal dischetto e regala a lui e al Procida l’1-0, battuto Tiziano, il Procida la sblocca dal dischetto con Raffaele Pianese. Importante per l’attaccante biancorosso sbloccarsi, tant’è che due minuti dopo,al 12’, fa addirittura doppietta con un’ottima conclusione dal cuore dell’area di rigore, è 2-0 Procida, è doppietta per Pianese che si sblocca definitivamente e schioda anche il Procida da un match delicato. Doccia fredda per il San Pietro che ha resistito per tutto un primo tempo agli attacchi del Procida, ma nel secondo tempo è stato sovrastato dall’onda offensiva biancorossa. Volano i ragazzi di Mister Iovine sulle ali dell’entusiasmo ed al 20’ fanno addirittura 3-0, gioco partita per il Procida, la firma del terzo goal è del solito Gio Cibelli che sale a 5 gol in campionato e si conferma trascinatore e miglior marcatore biancorosso, colpo del definitivo KO sferrato dal talento “made in Procida”. Il Match ovviamente scende di ritmo con il Procida che l’ha fatto suo in 20 minuti e si effettuano poi tante sostituzioni da una parte e dall’altra, con Mister Iovine che pensa anche al match di coppa italia di Mercoledì, facendo rifiatare alcuni dei suoi. Al 35’ Galderisi cerca il goal della bandiera per i suoi concludendo due volte verso la porta di Lamarra, ma l’estremo difensore biancorosso chiude la saracinesca e dice di no. Al 40’ Pianese cerca addirittura la tripletta con una conclusione su ottimo assist di Mammalella, ma la palla termina di poco fuori. Al 42’ ottima giocata di Fabrizio Muro che vola sulla fascia da una porta all’altra ma viene fermato all’ultimo istante dal difensore del San Pietro che ci mette una pezza.
Termina dunque 3-0 tra Procida e San Pietro, con i ragazzi di Mister Iovine che proseguono il loro cammino da applausi, fatto di vittorie e tanti goal, confermandosi miglior attacco del campionato. Ora testa alla Coppa Italia con i biancorossi chiamati a sfidare la Torrese Mercoledì 31 Ottobre per la gara di andata degli ottavi di finale.
PROCIDA: Lamarra, Lubrano V.(80’ D’Orio), Russo, Micallo, Annunziata, Mammalella, Napolitano(75’ Trani), Muro, Costagliola L.(62’ Costagliola A.), Cibelli(75’ Varone), Pianese (86’ Sammartano).
A disposizione: Lubrano W., Peluso, Vanzanella, Saurino. Allenatore: Iovine Giovanni
SAN PIETRO: Tiziano(62’Fortunato), Perna, Severino(71’ Mastantuoni), Lanzillo, Buonocore (69’ Sorrentino), De Luca, Bruno, Sanseverino, Galderisi, Iaiunese(62’ Sarnataro), Carlino. Allenatore: Sorvillo Francesco
ARBITRO: D’Ambrosi Rosanna – Nocera Inferiore.
ASSISTENTI: Bernardini Francesco , Felicelli Davide – Napoli.
AMMONITI: Galderisi (San Pietro)
RETI: 55’, 57’ Pianese, 65’ Cibelli.
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania