Lacco Ameno e Rinascita Ischia a caccia di punti tra salvezza e play off
Calcio - Eccellenza campana Ischia

Lacco Ameno e Rinascita Ischia a caccia di punti tra salvezza e play off

I rossoneri saranno di scena in casa de Virtus Social Quarto fanalino di coda. I gialloblu attesi dal Gescal Boys Marano per continuare a sognare i plat off ma occhio allo scontro tra Plajanum e Maued

A cura di Simone Vicidomini

Nel pomeriggio di oggi alle ore 16:30 scende in campo il girone A del campionato di Prima Categoria,con partite che potrebbero valere tanto in ottica salvezza e play off. Le due squadre isolane Rinascita Ischia Isolaverde e Lacco Ameno scenderanno in campo alla stessa ora. La formazione di Isidoro Di Meglio sarà impegnata al “Nuvoletta” di Marano contro il Gescal Boys che all’andata riuscì a portare a casa un punto prezioso (1-). Per quanto riguarda il Lacco Ameno di Thomas Dinolfo  scenderà in campo al “Giarrusso” di Quarto contro il Virtus Social Santa Maria.
La Rinascita Ischia è in piena corsa per conquistare un posto di riguardo all’interno dei play off, mentre il Lacco Ameno è attualmente fuori dalla zona pericolo, dalla quale con un successo oggi potrebbe ulteriormente allontanarsi. Dinolfo & co, ridotti davvero all’osso, sperano vivamente nella salvezza diretta e sulla conquista – da qui alla fine – di almeno 7-8 punti per poterla raggiungere. La formazione allenata da Isidoro Di Meglio, inoltre, dovrà guardare anche a ciò che succederà a Chiaiano, dove il Plajanum terzo ospiterà il Maued Sport secondo: il rischio, reale, è che con un successo gli spartani – nella migliore delle ipotesi per noi isolani – confermerebbe i suoi 11 punti di vantaggio sulla Rinascita Ischia e porterebbe ad 8 (quindi al limite dei punti a disposizione che farebbe non disputare i play off) quello sui chiaianesi.

QUI RINASCITA ISCHIA – Alla vigilia della gara contro il Gescal Boys Marano, il tecnico gialloblu, Isidoro Di Meglio, è intervenuto ai nostri microfoni. Ecco le sue parole: “La squadra certamente non sottovaluterà l’impegno. Affronteremo una squadra che non ha raggiunto ancora l’obiettivo salvezza, anche se solo matematicamente. Una gara importante per noi sarà anche quella fra Plajanum e Maued? Certo, sarà una partita che ci riguarderà direttamente. Speriamo che il Chiaiano riesca a fare punti, in modo da permetterci – qualora battessimo il Marano – di rientrare bene all’interno del break per i play off (il distacco di 9 punti dalla seconda, ndr). Così da far dipendere tutto solo da noi.
Se il 4-2-4 di domenica scorsa potrei riproporlo anche oggi? Ci sono da verificare alcune cose, come la presenza di Vuoso alla trasferta, visto che potrebbe mancare per problemi di lavoro. Comunque, quella del 4-2-4 è una soluzione che tengo in considerazione, indipendentemente dalla presenza di Vuoso o meno. Potrebbe scendere in campo anche Muscariello in quel modulo, ma deciderà solo all’ultimo momento. La rosa sta bene, quindi potremmo anche giocare con un 4-3-3 che vedrebbe in campo qualche altro interprete. La squadra è arrivata in condizioni ottimali allo sprint finale, speriamo di riuscire a conservarlo fino al termine. Che Gescal Boys Marano mi aspetto? Credo ci troveremo di fronte una squadra tignosa e di carattere, esperta visto che alcuni nella passata stagione giocavano in Promozione con l’Oratorio Don Guanella. Sarà una partita difficile, su un campo difficile. Mi raccontano che il terreno di gioco sia un misto fra terra ed erba. Noi, ad Ischia, abbiamo la fortuna di giocare al Mazzella o comunque abbiamo giocato su superfici sintetiche dove la squadra è riuscita sempre a fare quello per cui si lavora in settimana. Nell’ultima, invece, abbiamo dovuto stravolgere un po’ le cose, ovvero abbiamo lavorato sulle seconde palle e sul recupero della palla in zona alta, che per evitare di avere problemi”, chiosa Di Meglio.
Per quanto riguarda gli uomini a disposizione, lo staff tecnico gialloblu dovrà fare a meno di Paradiso (squalificato) a cui potrebbero aggiungersi Vuoso e Restituto per motivi lavorativi.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania