Quantcast
Banner Gori
Ufficiale- Calcio dilettantistico stop fino al 15 gennaio
Calcio

Ufficiale- Calcio dilettantistico stop fino al 15 gennaio

Il nuovo Dpcm del 3 dicembre bocca il calcio dilettantistico. Consentite solo competizioni di alto livello

Simone Vicidomini- Nel nuovo DPCm che entrerà in vigore da oggi, si fa riferimento alla sola prosecuzione delle competizioni di alto livello. Quindi la Seria A,B e Lega Pro non verranno fermate. Dal nuovo DPCM si apprende che i campionati minori quelli a carattere regionale, dovranno stare fermi fino al 15 gennaio. Coinvolta anche la Serie D? Si è aperto subito un confronto sul significato di questa variazione: c’è chi l’ha vista come una ulteriore stretta nel periodo delle festività e chi ha palesato l’eventualità al contrario, di un possibile allargamento delle maglie da parte del governo.  Restano invece chiuse le palestre con i centri sportivi all’aperto, tranne che nelle regioni rosse.

Di seguito il testo relativo alle tematiche sportive del nuovo DPCM: sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni ‒ di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e del Comitato italiano paralimpico (CIP) ‒ riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico. Le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, partecipanti alle competizioni di cui alla presente lettera e muniti di tessera agonistica, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate e Enti di promozione sportiva. 

In poche parole non ci si attendevano grosse variazioni dal nuovo decreto in merito alla riapertura come quelle delle palestre, anche perchè la bozza che ci circolava già ne giorni scorsi conteneva un prolungamento dello stop fino al 15 gennaio. In mancanza di novità quindi, le tante  società di Eccellenza e Promozione, ferme già dal 24 Ottobre, dovranno stare ai box altri 45 giorni ,in attesa che la curva dei contagi scenda consentendo l’apertura del mondo dello sport a metà Gennaio.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Simone Vicidomini

Simone Vicidomini

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più