Quantcast

Banner Gori
Real Forio cuore e grinta non bastano,l’Afragolese passa di misura con Murolo
Calcio - Eccellenza campana

Real Forio cuore e grinta non bastano,l’Afragolese passa di misura con Murolo

ECCELLENZA- REAL FORIO- AFRAGOLESE 0-1: Ai biancoverdi non basta una grande prestazione per evitare la sconfitta contro la capolista

Nonostante il dislivello tecnico tra le due squadre in campo,a condannare i biancoverdi è stato un errore in fase difensiva che ha permesso di trovare il gol vittoria alla formazione allenata da Masecchia

Simone Vicidomini– Il Real Forio nonostante una buona prova,non riesce a fermare la corsa della capolista. L’Afragolese vince di misura al “Calise” grazie ad un gol di Murolo arrivato ad inizio ripresa. Nonostante il dislivello tecnico tra le due squadre in campo,a condannare i biancoverdi è stato un errore in fase difensiva che ha permesso di trovare il gol vittoria alla formazione allenata da Masecchia. Dopo un primo tempo concluso a rete bianche, gli ospiti hanno avuto due nitide palle gol per sbloccare il risultato prima con Fava e poi con Murolo. Nella ripresa dopo appena due giri di lancette è arrivato il gol dei rossoblu con un potente destro di Murolo. Sul “Salvatore Calise” si è abbattuta una forte pioggia che ha reso il terreno di gioco abbastanza scivoloso. Poi,alcuni interventi di D’Errico hanno tenuto a galla la formazione foriana ,che nel finale ha sfiorato il pareggio in extremis con Coppola. Il Real Forio rimane al penultimo posto in classifica,a quota 6 punti,gli stessi dei cugini del Barano (sconfitti a Frattamaggiore per 1-0) Nel prossimo turno la squadra di Citarelli sarà di scena in casa del Città di Gragnano,uno scontro valevole per la salvezza.

LE FORMAZIONI- Il Real Forio è stato schierato da Citarelli con un 4-3-3 che ha visto D’Errico in porta,la linea difensiva formata da Trofa,Di Costanzo,Savio e Sorrentino,il centrocampo composto da Conte,Errico e Varrella, in avanti il terzetto d’attacco con De Luise, Coppola e Di Meglio

Sul fronte opposto l’Afragolese di Masecchia ha mandato in campo i suoi con un 4-3-3, con Caputoa difesa della porta, la linea difensiva con Vilardi,Nocerino,Palumbo e Lieto, a centrocampo Ausiello,Viscido e Ricci in avanti tridente composto da Signorelli,Fava e Murolo.

EQUILIBRIO IN CAMPO-  Inizio pimpante dei biancoverdi. Al 3’ ci prova Conte dal limite defilato sulla sinistra, il suo tentativo termina fuori. Al 14’,calcio di punizione per gli ospiti scodellato in area di rigore,Fava prova a girare al volo,il suo tentativo è smorzato ed è facile preda per D’Errico che blocca a terra. Al 16’,scambio tra Fava e Murolo con quest’ultimo che vince un rimpallo al limite,la sua conclusione termina di un soffio fuori. Al 21’,azione imbastita da Trofa sulla sinistra che cross in area,Coppola spizza di testa ma De Luise non arriva a concludere in rete sul secondo palo. Al 24’,rossoblu ancora vicino al vantaggio,corner battuto da Ricci,stacco di testa di Fava,palla di un nulla a lato. Al 28’, ospiti che premono sull’acceleratore alla ricerca del gol,ci prova Ausiello da buona posizione,palla che termina alta sopra la traversa. La prima frazione di gioco termina sul risultato di 0-0.

MUROLO, LA SBLOCCA- La ripresa si apre con gli stessi ventidue in campo della prima frazione di gioco. Al 47’, Vilardi mette una palla rasoterra fuori area, Sorrentino va a vuoto e Murolo con un potente destro insacca in rete all’angolino basso e fa 1-0.  Al 56’, Signorelli prova una conclusione dalla distanza,bravissimo D’Errico che devia la palla in corner. Al 60’ ,occasione clamorosa per gli ospiti con Signorelli che tutto solo davanti a D’Errico calcia alto sopra la traversa. Al 65’, al Calise si abbatte un forte nubifragio rendendo il terreno di gioco molto scivoloso. Al 83’, gli ospiti vanno vicino al raddoppio con Fava,ma uno strepitoso D’Errico gli nega la gioia del gol tenendo in partita la sua squadra. Nel finale di gara, i padroni di casa sfiorano il gol del pareggio con Coppola che fa tremare la capolista. La partita termina sul risultato di 0-1, nonostante un ottima prestazione i biancoverdi devono arrendersi all’unico errore in fase difensiva che ha sancito il gol vittoria per l’Afragolese.

REAL FORIO 0

AFRAGOLESE 1

REAL FORIO: D’Errico,Errico,Di Meglio,Sorrentino,Di Costanzo,Varrella,Trofa,Conte,Coppola,Savio,De Luise. A disp.: Di Maio,Ademi,Verde,Barbieri,Di Lustro,Calise,Trofa.P, Barbato,Migliaccio. All. Domenico Citarelli

AFRAGOLESE: Caputo,Lieto,Vilardi,Nocerino,Ricci,Viscido,Signorelli,Palumbo,Fava Passaro,Ausiello,Murolo. A disp.: Pragliola,Conte,Lagnena,Marzullo,Della Monica,Romano,Giordano,Longo,Manzo. All. Giovanni Masecchia

Arbitro: Gabriele Gaggiari della sezione di Cagliari (Ass. Roberto Ferrara di Castellammare di Stabia e Costantino Recano di Nola)

Reti: 47’ Murolo

Ammoniti: Ausiello

Calci d’angolo: 1-4

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat