Quantcast

Banner Gori
Rinascita Ischia,Di Meglio:"Dobbiamo crescere sotto il profilo del gioco"
Calcio - Eccellenza campana

Promozione-Nuova Ischia,Mister Isidoro Di Meglio:”Dobbiamo vincere per ritrovare serenità “

Di Simone Vicidomini

Nel pomeriggio di oggi alle ore 16:00 la Nuova Ischia affronterà il Santa Maria La Carità. La squadra napoletana ormai già retrocessa in prima categoria,ha salutato il campionato di Promozione con qualche giornata di anticipo. La squadra gialloblu dopo aver perso lo scontro diretto casalingo con l’Afro Napoli,è scivolata al terzo posto in classifica in virtù della vittoria del Mons di Prochyta sul campo del Quartograd. La Nuova Ischia dovrà comunque vincere per ritrovare il morale giusto per tenere accesa ancora qualche speranza di arrivare in Eccellenza,attraverso i play-off. Dopo la sosta delle festività pasquali la formazione di Isidoro Di Meglio sembra aver perso la cattiveria agonistica in campo,una squadra che per lunghi tratti nell’ultima partita è sembrata poco cinica sotto porta. Alla vigilia dell’ultima gara di questo campionato,abbiamo ascoltato ai nostri microfoni il tecnico isolano che conferma questo calo:” Dobbiamo ritrovare serenità,dobbiamo ritrovare fiducia nei nostri mezzi per poter affrontare nel migliore dei modi questo finale di stagione”. Oggi sarà l’ultima partita di questo campionato,ma per la squadra isolana la stagione continuerà perchè ora ci sono i play-off validi per l’Eccellenza. Unico e ultimo obiettivo rimasto a disposizione per i gialloblu,dopo aver perso il secondo posto e con l’intenzione di accedere ai play-off come migliore seconda dei quattro gironi di Promozione. Lo stesso Isidoro Di Meglio dichiara che la lotta al secondo posto sembra essere accantonata. ” Per il secondo posto credo che i giochi siano fatti. Dubito che la Puteolana posso creare più di tanto problemi al Mons Prochyta. Non so cosa aspettarmi. Bisognerebbe chiederlo più a loro che a noi. Purtroppo quando le squadre non hanno più obiettivi,tirano i remi in barca e poi può succedere qualsiasi cosa contro tutto e contro tutti. Noi dobbiamo affrontare una partita con il Santa Maria La Carità. Sarà il modo per vedere all’opera chi è stato impegnato un pò di meno,come tappa di avvicinamento ai play-off”. Una Nuova Ischia che dovrà rinunciare a Gianluca Saurino. L’attaccante isolano è stato fermato ancora una volta dal giudice sportivo,per due gare effettive. L’ex Real Forio da quando è arrivato nel mercato di dicembre,non è mai stato il vero protagonista di quanto si attendevano società e tifosi. Isidoro Di Meglio però non lo definisce un flop di mercato.”Non è ancora il momento di tirare le somme. Le mie priorità,adesso più che fare bilanci,sono quelle di arrivare lontano anche nei play-off”. Vista la squalifica di Saurino,tornerà al centro dell’attacco Domenico Arcobelli,protagonista con 15 gol nel girone di andata che ha trascinato la sua squadra in vetta,prima di avere un calo mentale nella seconda parte di campionato che lo ha visto segnare soltanto tre gol. “Arcobelli ha giocato le stesse partite che ha giocato nel girone di andata. Gli è mancato il gol,ma non credo perchè abbia giocato con Gianluca o perchè la squadra non l’abbia supportato. Ha vissuto un girone di ritorno difficile,iniziandolo dopo i quindici gol segnati all’andata e facendone soltanto tre. Significa che anche lui ha vissuto momenti altrettanto brillanti. Domani credo di dargli la possibilità di giocare almeno per un tempo per dargli la possibilità si sbloccarsi e poter ritrovare la via del gol”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più