Quantcast

Banner Gori
Eccellenza- Il Real Forio preso a schiaffi dalla Frattese
Calcio - Eccellenza campana

Eccellenza- Il Real Forio preso a schiaffi dalla Frattese

ECCELLENZA- REAL FORIO-FRATTAMAGGIORE 0-5: I biancoverdi vengono travolti dai nerostellati con una manita,prestazione davvero deludente

I biancoverdi avevano iniziato la nuova gestione sotto la guida di De Siano con due vittorie che sembravano scacciare tutti i fantasmi vissuti insieme a Citarelli,ma la condizione fisica del brasiliano vista in campo quest’oggi ha gettato la maschera sulla vera condizione in generale di una squadra penultima in classifica condannata con molta probabilità alla retrocessione

Simone Vicidomini-Il Real Forio viene travolto al Salvatore Calise dalla Frattese. I nerostellati si sono imposti sul risultato di 5-0. E’ davvero notte fonda per la squadra di De Siano che ora rischiano seriamente di essere la seconda squadra a retrocedere direttamente. La parabola dei foriani è quella di Babù, i biancoverdi avevano iniziato la nuova gestione sotto la guida di De Siano con due vittorie che sembravano scacciare tutti i fantasmi vissuti insieme a Citarelli,ma la condizione fisica del brasiliano vista in campo quest’oggi ha gettato la maschera sulla vera condizione in generale di una squadra penultima in classifica condannata con molta probabilità alla retrocessione. Una partita già archiviata nella prima frazione di gioco per i nerostellati che hanno chiuso sul risultato di 4-0,dominando il lungo e il largo,ove i biancoverdi non sono mai stati pericolosi. I padroni di casa  hanno subito ben tre gol direttamente su azione da calcio d’angolo. A sbloccare il match il match è stato prima Balzano dopo pochi minuti,che nel finale ha trovano la doppietta. Nel mezzo Arario firma il raddoppio con un gran tiro dal limite dell’area,e Fontanarosa cala il tris. Nella ripresa non accade davvero nulla,con ritmi molti bassi e solo girandola di cambi tra le due squadre. Nel finale di partita però a i biancoverdi si fanno ancor più del male con Festa che nel tentativo di intervenire di testa per salvare un gol,deposita in rete. Nel prossimo turno il Real Forio sarà di scena in trasferta in casa del San Giorgio.

LE FORMAZIONI- Il Real Forio ha dovuto rinunciare a Fiorentino fermo ai box per la frattura della mano,Amabile non al meglio,assente anche Joof per un problema di tesseramento. I biancoverdi sono stati schierati da De Siano con un 4-4-2 che ha visto D’Errico tra i pali, la linea difensiva con Galloppa,Iacono,Trani e Di Meglio, il centrocampo con Esposito,Boria,Festa e Sorrentino, in avanti De Luise e Babù. Sul fronte opposto la Frattese è stata schierata in campo da Grimaldi con un 3-5-2:Evangelista a difesa della porta, più Oliva,Tommasini,Viglietti,Balzano,Auriemma,Costanzo,Fontanarosa,Spavone,Arario e Grezio.

BALZANO APRE,ARARIO RADDOPPIA – Al 9’ passa in vantaggio la Frattese:sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Costanzo,Grezio appostato sul secondo palo,la rimette al centro dell’area di rigore e trova la testa di Balzano che con un’incornata trafigge il portiere biancoverde. Al 13’ minuto, rispondono i padroni di casa con un tiro di De Luise dal limite,conclusione a giro e facile preda per Evangelista. Al 17’ minuto, i nerostellati raddoppiano:Costanzo viene servito il quale si appoggia a Grezio che spalle alla porta innesca Arario,il numero 10 fa partire un missile rasoterra dal limite dell’area che si insacca sotto la traversa fulminando D’Errico.

Real Forio-Frattese 0-5

FONTANAROSA TRIS,BALZANO FA POKER- Al 28’minuto, gli ospiti trovano la terza rete: cross di Costanzo per Fontanarosa che con un colpo di testa beffa l’estremo difensore numero uno dei foriani. Alla mezz’ora di gioco Frattese padrona del campo e del risultato. Al 40’ minuto, i bianconeri calano il poker e terzo gol subito dai foriani su calcio d’angolo: Arario spizza di testa in area per Balzano che di testa da due passi impatta in rete,segnando la sua doppietta personale di giornata. La prima frazione di gioco termina sul risultato di 0-4 per la Frattese.

RITMI BASSI- La ripresa si apre con il doppio cambio per la Frattese:escono Spavone e Fontanarosa ed entrano Ferrara e Rizzo. Al 66’ minuto,leggerezza degli ospiti con Tommasini che alleggerisce male di testa verso il suo portiere. Migliaccio (da poco entrato) approfitta dello scarico corto,ma solo davanti ad Evangelista spedisce alto sopra sulla traversa. Ritmi davvero molto bassi in questo secondo tempo, in virtù dell’ampio vantaggio dei nerostellati. A 74’ minuto,occasione per la Frattese con Varriale che va via sulla fascia sinistra,si accentra e calcio di collo piede. La conclusione del neo entrato è angolata e ben calibrata,ma D’Errico si oppone e respinge in calcio d’angolo. Al 78’ tra le file dei biancoverdi esce Babù (prestazione deludente quest’oggi) al suo posto Serban. Al 92’minuto, la Frattese trova il 5-0:cross di Rizzo dalla destra, in area dove Festa incredibilmente nel tentativo di allontanare di testa insacca in rete. E’ l’ultima nota da segnalare,la partita termina così sul risultato di 0-5 per la formazione di Grimaldi.

REAL FORIO 0

FRATTAMAGGIORE 5

REAL FORIO:D’Errico,Galloppa,Di Meglio(69’Della Calce)Festa,Trani,Iacono,Esposito(61’Migliaccio)Sorrentino,De Luise(86’Trofa)Boria,De Oliveira Anderson(78’Serban) A disp.Di Maio,Verde,Di Lustro,Errico,Nicolella. All.Aniello De Siano

FRATTAMAGGIORE:Evangelista,Oliva,Tommasini,Viglietti(80’Pepe) Balzano,Auriemma(73’D’Abronzo)Costanzo,Fontanarosa(45’Rizzo)Spavone(45’Ferrara)Arario(67’Varriale)Grezio. A disp.D’Agostino,Sparano,Pappagoda. All. Sossio Teore Grimaldi

Arbitro:Sabatino Ambrosino della sezione di Nola(Assistenti:Vincenzo Sabatino di Napoli e Vito Marrazzo di Nocera Inferiore)

Reti:9’,40’ Balzano 17’ Arario 28’ Fontanarosa (F) 93’autogol Festa

Ammoniti:Oliva (F) Babù ( R)

Recupero:0’-p.t.-3’s.t.

Calci d’angolo:2-10

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat