Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Torre Annunziata, approvati progetti esecutivi per la manutenzione straordinaria di edifici dell’Ente

“Piano Strategico della Città Metropolitana”, la giunta  di Torre Annunziata approva i progetti esecutivi

Manutenzione straordinaria di edifici residenziali pubblici e scolastici di proprietà dell’Ente, di strade e dell’impianto di videosorveglianza, sono questi i progetti esecutivi approvati dalla giunta municipale di Torre Annunziata,  nell’ambito del Piano Strategico della Città Metropolitana di Napoli.

«L’Amministrazione Comunale di Torre Annunziata – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Ammendola – ha in programma una serie di interventi fondamentali per la città. In quest’ottica ci siamo candidati al “Piano Strategico della Città Metropolitana”, un progetto dal valore di circa 430 milioni di euro che ha l’obiettivo di rispondere alle esigenze della comunità e rilanciare lo sviluppo del territorio.

Gli alloggi di edilizia residenziale pubblica necessitano di lavori di messa in sicurezza, al fine di preservare l’incolumità di chi vi abita. Stesso discorso per gli edifici scolastici, la cui manutenzione è fondamentale per garantire il regolare svolgimento delle attività didattiche e la sicurezza di studenti e personale. Non meno importante – conclude Ammendola – il completamento dei lavori di ripavimentazione delle strade comunali e l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza, in particolare presso le sedi delle scuole e delle aree ad elevato rischio di criminalità».

I progetti esecutivi, redatti dall’Ufficio Tecnico Comunale e relativi all’edilizia residenziale pubblica, prevedono i seguenti interventi: messa in sicurezza delle parti condominiali degli alloggi di via Roma, 9 (Parco Anna) per un importo di circa 304 mila euro; messa in sicurezza delle parti condominiali degli alloggi di Largo Genzano 4, per un importo di circa 384 mila euro; messa in sicurezza delle parti condominiali degli alloggi del Quartiere Penniniello (isolati 9 e 15), per un importo di circa 380 mila euro.

Per quanto riguarda gli edifici scolastici di proprietà dell’Ente è prevista la messa in sicurezza dell’Istituto Comprensivo “Parini-Rovigliano” di via Murat, via Mortelleto e via Pascoli rispettivamente per un importo di circa 190, 196 e 250 mila euro; l’impermeabilizzazione dei lastrici solari della scuola media “Pascoli” di via Tagliamonte, per un importo di circa 128 mila euro; l’impermeabilizzazione dei lastrici solari del IV Circolo “C. N. Cesaro” di via Vittorio Veneto, per un importo di circa 188 mila euro; l’impermeabilizzazione dei lastrici solari e il ripristino dei servizi igienici del II Circolo “G. Siani” di via Tagliamonte, per un importo di circa 102 mila euro; la messa in sicurezza dell’Istituto Comprensivo “G. Leopardi” di via Cavour, per un importo di circa 147 mila euro; la messa in sicurezza dell’Istituto Comprensivo “V. Alfieri” di via Gambardella, per un importo di circa 192 mila euro.

Per la manutenzione straordinaria delle strade gli interventi riguardano il rifacimento dei marciapiedi di via Vittorio Veneto (dall’intersezione con via Parini a quella con via Vesuvio), per un importo di circa 311 mila euro; il rifacimento della sede stradale  di via Vittorio Veneto (dal Quartiere Penniniello all’intersezione con via Vesuvio), per un importo di circa 850 mila euro; il rifacimento di marciapiedi e sede stradale di via Roma, per un importo di circa 733 mila euro; il rifacimento di altre strade, per un importo di circa 300 mila euro.

Per l’ampliamento dell’impianto di videosorveglianza del territorio  è previsto un importo di circa 695 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più