Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

Napoli, parrucchiere apre le porte del salone: denunciati titolare e clienti

Continuano a fioccare denunce nel napoletano

Nonostante le ferree restrizioni emanate dal Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, c’è ancora chi ignora la gravità della situazione e l’importanza del rispetto delle indicazioni per poter ben presto passare alla fatidica Fase 2. Quanto accaduto a Napoli ne è la dimostrazione. Infatti, in via Nuova Villa, la Polizia ha scoperto il titolare un salone di parrucchiere da donna che, nonostante le saracinesche abbassate (in modo tale che l’esercizio sembrasse chiuso), esercitava liberamente la propria professione. All’interno del salone, al momento del controllo, c’erano due donne che, alle domande degli agenti, hanno provato a giustificarsi sostenendo di essere all’interno del negozio per pulire la sala.

Ecco quanto comunicato dalla Polizia di Stato:
“Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno ricevuto segnalazione da alcuni cittadini del fatto che in via Nuova Villa (Napoli) un negozio di acconciature fosse aperto.
I poliziotti hanno verificato che, nonostante l’ingresso principale fosse chiuso, l’esercizio era in piena attività poiché al suo interno, oltre al titolare, erano presenti due donne che hanno tentato di giustificarsi sostenendo di essere lì per effettuare le pulizie.
Il titolare e gli avventori sono stati sanzionati per aver violato le norme finalizzate a contenere il contagio da Covid19″.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più