Quantcast

Banner Gori
Castellammare stazione via nocera carabinieri circumvesuviana foto vivicentro
Senza categoria

Castellammare, Circumvesuviana affollata, treno fermo in stazione: intervengono i Carabinieri

Castellammare, Circumvesuviana affollata, treno fermo in stazione: intervengono due pattuglie dei Carabinieri, passeggeri fatti scendere per permettere il distanziamento sociale all’interno dei vagoni, come previsto dalle direttive anti-Covid

Leggero contrattempo sulla stazione di Via Nocera a Castellammare di Stabia, dove nel tardo pomeriggio di oggi un treno è rimasto fermo per diversi minuti a causa del sovraffollamento dei vagoni. Secondo quanto raccolto dalla redazione di ViViCentro.it, il personale della Circumvesuviana, come da direttive anti-contagio, ha indicato ad alcuni passeggeri di scendere e attendere la corsa successiva per permettere il distanziamento sociale all’interno del convoglio. Al rifiuto di questi, sono state richiamate sul posto due pattuglie dei carabinieri che, solo dopo diversi minuti, sono riusciti a convincere parte dei passeggeri ad attendere il prossimo treno. Il convoglio è quindi potuto proseguire verso Napoli, con circa mezz’ora di ritardo.

Questa una foto dall’ interno del treno (Credit foto: Fan Page Facebook Circumvesuviana. guida alla soppressioni e ai misteri irrisolti)

In diretta dal Treno Nuovo#salutatelacapolista

Gepostet von Circumvesuviana. Guida alle soppressioni e ai misteri irrisolti am Donnerstag, 20. August 2020

Riproduzione Riservata – Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile comunque richiedere autorizzazione scritta alla nostra redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link al nostro articolo.

A cura di Mario Calabrese

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più