Quantcast

Banner Gori
Senza categoria

A Napoli e provincia lavoratori in nero: scatta il blitz della GdF

A Napoli e provincia lavoratori in nero: scatta il blitz della GdF

Napoli, è stato effettuato dal comando provinciale di Napoli, un blitz nell’ambito dell’intensificazione dell’azione di contrasto al lavoro in nero illegale.

I controlli sono stati effettuati su lidi balneari di Napoli e Provincia, in particolare Napoli, Capri, Ischia e Portici.

Nel corso dei controlli le fiamme gialle partenopee hanno riscontrato circa 31 lavoratori totalmente ignoti agli enti previdenziali ed assistenziali, la cui prestazione di lavoro non sarebbe stata riconosciuta ai fini assicurativi e pensionistici.

Più di tutti sull’isola di Ischia è stato riscontrato un numero maggiore di lavoro in nero, dove sono stati sottoposti a controllo un ristorante ed uno stabilimento balneare, che impiegavano addirittura nr. 16 lavoratori non regolarmente assunti. L’isola verde già alcuni mesi fa era stata sottoposta a controlli di questo genere, riscontrando all’interno degli esercizi commerciali turistici, di tipo ricettivo, una percentuale di quasi il 70% di lavoratori non regolarmente inseriti.

Nell’ambito di questi controlli, cinque esercizi commerciali saranno segnalati all’ispettorato territoriale del lavoro per l’adozione del provvedimento di sospensione, in quanto la mano d’opera  irregolare è risultata superiore al 20% del totale dei dipendenti.

 

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più