Quantcast

Sud - terza pagina

Costiera Amalfitana, avvistamenti di Salpa maxima a largo di Conca dei Marini

Questi organismi sono in grado di alterare l’ ecosistema

In Costiera Amalfitana c’ è stato un avvistamento di esemplari di Salpa Maxima. Questi, sono organismi filtratori di plancton e, in presenza di fioriture compatte, ne possono alterare la catena trofica, successivamente, quindi, alterare l’ ecosistema anche riguardo la pesca siccome si possono avere tante riduzioni dei branchi di pesci. Questi organismi, sono molto rari nei mari dell’ Italia e, vengono spesso scambiati per meduse. Gli esemplari di questa specie sono stati avvistati a largo della Conca dei Marini.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania