Quantcast

Castellammare Conferenza Stampa Notte di Note, Gaetano Cimmino, Lello Radice. Ph: Facebook Gaetano Cimino
Sud - terza pagina

Castellammare, “Notte di Note”, Cimmino: “Parlare di cultura vuol dire parlare di crescita sociale “

Cimmino : “Bisogna valorizzare queste realtà, non chiudersi dentro ma confrontarsi sempre con la cittadinanza”

Castellammare di Stabia –  Alla conferenza  stampa tenutasi nella giornata di ieri per presentare la seconda stagione di “Notte di Note“, il cartellone musicale del Teatro Karol, erano presenti il sindaco stabiese Gaetano Cimmino e l’assessore alla cultura Lello Radice.

Il primo cittadino, Gaetano Cimmino, ha così affermato:

“Bisogna valorizzare queste realtà, non chiudersi dentro ma confrontarsi sempre con la cittadinanza. Quando si parla di cultura si parla di dare vitalità a questa città. Parlare di cultura vuol dire parlare di crescita sociale e bisogna ricordare le cose belle di Castellammare non solo raccontare quelle brutte”.

L’intervento del vicesindaco invece ha affermato:

“Come assessore alla cultura del Comune di Castellammare di Stabia  non posso essere che felice ed onorato di aver presentato la nuova stagione al Teatro Karol. Sarà un cartellone ricco di grande musica. Il mio ringraziamento va soprattutto a Pierluigi Fiorenza, Giovanni Petrone ed a don Catello Malafronte. Tanta cultura in più che si esprimerà a Castellammare e che ci farà fare un passo in avanti verso la crescita della nostra città”.

Ad inaugurare la stagione sabato alle 20 e 30 ci sarà Alfredo Di Martinoin “Free Reeds from Jazz to Tango. 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania